London Marathon

Eliud Kipchoge battuto a Londra: vince l'etiope Shura Kitata! al femminile successo di Brigid Kosgei

Sarà una 40ma edizione anomala quella della Virgin Money London Marathon che domenica 4 ottobre 2020 animerà le strade della "City": al via solo un ristretto numero di Top Runners che nei giorni precedenti la gara saranno controllati e contenuti in una "Biosfera di sicurezza" (QUI I DETTAGLI).

CLICCA QUI PER I RISULTATI

A causa della pandemia gli amatori si dovranno accontentare della gara virtuale (QUI I DETTAGLI) con gli atleti d'elite che si sfideranno su un tracciato inedito ricavato nei dintorni di Buckingham Palace e da ripetere più volte, il tutto rigorosamente senza la presenza del pubblico.

Non mancheranno le emozioni anche senza l'attesa sfida tra Kenenisa Bekele ed Eliud Kipchoge (ECCO LE SCARPE DEL KENIANO), ma sulla linea di partenza, sia al maschile che al femminile, ci saranno tutti i migliori al mondo sulla distanza. (LE INTERVISTE DELLA VIGILIA)

Partenza prevista per le ore 8:15 italiane per le Elite donne mentre gli uomini prenderanno il via alle ore 11:15.

LEGGI ANCHE: ISCRIZIONI LONDON MARATHON 2021

LEGGI ANCHE: ISCRIVITI AI I NOSTRI SERVIZI GRATUITI SU WHATSAPP O NEWSLETTER

I TOP RUNNERS DELLA LONDON MARATHON 2020

Andrà in scena quella che è già stata definita "la sfida del secolo" tra Eliud Kipchoge e Kenenisa Bekele: il keniano ha sempre battuto l'etiope nei confronti diretti (CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTE LE LORO SFIDE) ma mai i due si sono incontrati su questa distanza dopo l'exploit di Kenenisa dello scorso anno. Per l'Italia iscritto il pisano Daniele Meucci--->LA LISTA COMPLETA DEI PARTENTI - AGGIORNAMENTO: NON PARTE BEKELE
 
La primatista del mondo Brigid Kosgei guida il cast delle top runners, comprendente 28 atlete ed 8 lepri, al via dell'inedita Maratona di Londra che andrà in scena domenica 4 ottobre in un circuito ricavato all'interno di St James Park--->LA LISTA COMPLETA DELLE PARTENTI

DIRETTA MARATONA DI LONDRA 2020

Ora è ufficiale: gli appassionati italiani avranno la possibilità di vedere in diretta la Maratona di Londra 2020. La gara è in programma domenica 4 ottobre con la partenza delle donne prevista per le ore 8:15 seguiti dagli uomini tre ore più tardi.--->CONTINUA A LEGGERE

PERCORSO LONDON MARATHON 2020

Alla scoperta del percorso della 40ma edizione della London Marathon che domenica 4 ottobre, a causa dell'emergena sanitaria, coinvolgerà i soli top runners su un circuito nel pieno centro cittadino. Gli atleti saranno chiamati a percorrere 19 volte un anello di 2.15km--->CONTINUA A LEGGERE

 

 

IL MONTEPREMI DELLA MARATONA DI LONDRA

E' un montepremi decisamente ridimensionato quello della Maratona di Londra 2020 che a differenza delle passate edizioni passa da un budget totale riservato ai premi di circa 313mila dollari ad uno di poco sopra la metà. Pesano infatti le mancate entrate degli oltre 40mila amatori solitamente iscritti e la rinuncia di molti sponsor a causa della pandemia--->CONTINUA A LEGGERE

ALBO D'ORO LONDON MARATHON

Al maschile il record della gara è proprio quello della scorsa edizione quando Eliud Kipchoge vinse in 2h02'37", terzo tempo della storia, davanti all'etiope Mosinet Geremew (2'02"55").

Il limite femminile è invece fissato da Paula Radcliffe nel 2003: 2h15'25", e fino a pochi mesi fa primato del mondo

Il Kenia è la nazione più vincente nella storia della gara con 13 successi maschili e 11 femminili. A Londra una vittoria non africana manca dal 2009, quando a vincere fu la tedesca Irina Mikitenko, mentre tra gli uomini l'ultimo è stato lo statunitense Khalid Khannouchi nel 2002. L'ultimo europeo a primeggiare è invece stato il portoghese António Pinto nel 2000.

L'albo d'oro è stato firmato dall'Italia in quattro occasioni: tra il 2003 ed il 2006 la gara delle Wheelchair è stata infatti vinta da Francesca Porcellato ma i ricordi sono indelebili anche per Stefano Baldini che nel 2006 corse il record italiano di 2h07'22".

CLICCA QUI PER L'ALBO D'ORO

MARATONA DI LONDRA: COSI' NEL 2019

Sono i keniani Eliud Kipchoge e Brigid Kosgei i vincitori della 39ma edizione della London Marathon andata in scena domenica 28 aprile alla presenza di oltre 56mila runners. Kipchoge, primatista mondiale e campione olimpico, farà la differenza negli ultimi chilometri stampando uno straordinario 2h02'38" che vale il terzo tempo della storia--->CONTINUA A LEGGERE

NEWS_ADSEBSE


04/10/2020
Calendario Maratone 2020
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it