Trofeo TIAMO

La presentazione della quinta edizione del Trofeo TIAMO di Viareggio

Siamo giunti ormai alla 5° edizione, per una manifestazione che è cresciuta e maturata. Lo spirito è sempre quello della prima edizione: raccogliere quanti più proventi per la Fondazione T.I.A.M.O, Tutti Insieme Malattie Orfane. La Fondazione, che esiste ormai dal 2009, ha l’obiettivo di creare un centro di aggregazione e riabilitazione per bambini affetti da malattie rare e per dare sostegno alle famiglie. Il Comune di Viareggio ha concesso alla Fondazione l’utilizzo gratuito di una struttura nella immediata periferia di Viareggio, che nel corso degli ultimi 5 anni, grazie ai fondi raccolti e alle donazioni di privati, è stata completamente ristrutturata. Ad oggi infatti esiste una struttura centrale composta da cucina e sala da pranzo e al piano superiore, collegata da un ascensore interno, una sala ricreativa. La struttura a lato è stata utilizzata per la creazione di camere dove ospitare le famiglie che periodicamente si recano presso l’Ospedale Versilia per visite e valutazioni Neuropsichiatriche. In prossima creazione la piscina riabilitativa.

La gara di Viareggio, che si presenta anche come manifestazione di apertura del calendario del Carnevale, avrà quest’anno luogo domenica 25 gennaio. La gara competitiva di 10 chilometri si sviluppa su di un percorso completamente pianeggiante ed asfaltato e gode di una posizione di prestigio come la Passeggiata di Viareggio: partenza da Piazza Mazzini fino al Principe di Piemonte e ritorno, percorso di 2,5 chilometri da ripetere per 4 volte. Praticamente una pista a cielo aperto.

La gara non competitiva che si svolge immediatamente a seguire è di 5 chilometri, 2 giri del medesimo percorso e contemporaneamente la gara dei bambini su di un breve percoso di 300 metri all’inteno della Piazza Mazzini.

L’edizione 2014 ha chiuso con un attivo di oltre 500 iscritti tra competitivi e non competitivi.

Al termine dell’evento, sul palco dove la settimana successiva avrà inizio la sfilata del Carnevale, si effettueranno le premiazioni dove, come di consueto e grazie alla generosa partecipazione dei numerosi sponsor, verranno premiati più di 100 atleti. In ultimo, ma non meno importante, fra tutti i partecipanti verrà sorteggiato il fortunato che vincerà un pettorale per partecipare alla Maratona di Berlino 2015.

Grazie all’ aiuto di numerosi volontari ogni anno riusciamo a rendere la manifestestazione sempre più attraente e nel nostro piccolo siamo fieri di dare un contributo concreto che, giusto per parlare di cifre, l’anno passato è stato di oltre 5000 Euro.