Ferrara

Alla Libreria Ubik di Ferrara appuntamento doppio (e imperdibile) con la corsa. Si dialoga con gli autori di “Acido lattico” e “Corsa e coscienza”



Incontri, o meglio appuntamento, di corsa sabato 13 aprile alle ore 17.30, alla libreria Ubik di Ferrara, con gli autori Saverio Fattori e Roberto Riccio che raccontano il mondo del running indagandolo in modi totalmente diversi.


Acido Lattico”, casa editrice CN, di Fattori, è un romanzo noir d’ambiente sportivo: indaga il mistero di un suicidio e la faccia oscura dello sport professionistico. L’atletica leggera a livelli d’eccellenza è preparazione estenuante e dedizione assoluta. L’io narrante è una persona cinica e razzista, ossessionato dalla paura dell’insuccesso. Per esorcizzarla colleziona schede di giovani talenti “perduti” o martoriati da infortuni. Uno psicopatico con un’esistenza tetra... finché si imbatte in Clara, promessa dispersa del mezzofondo: il suo fantasma personale. Per sopportare nuovi carichi di lavoro, sognando le Olimpiadi, il protagonista supererà ogni remora etica. L’atleta è vittima, non carnefice. Il doping è la trasformazione del corpo, la performance atletica l’utopia della perfezione.


Corsa e coscienza”, casa editrice Io e Te, di Riccio invece è un libro introspettivo che esplora l’essere umano o meglio l’io più profondo, attraverso la corsa. Si parte dagli inizi, quando l’autore inizia a correre ascoltando musica, per poi passare alla prima gara non competitiva, quindi alla maratona, e a gare molto impegnative off road. E mentre racconta l’evoluzione del suo approccio verso la corsa, c’è l’abbandono della professione: “Con l’arrivo del 2019 e l’abbandono dell’avvocatura ebbe inizio un biennio eccezionale dal punto di vista della corsa e assai stimolante: trascorrevo molto tempo studiando libri di diversa estrazione sull’essere umano, sulla vita e sullo sviluppo della coscienza, testando anche varie tecniche…”.


E il running è sempre il filo conduttore che lo conduce in questo viaggio alla scoperta dell’Io più vero.


Modera l’incontro la giornalista e runner Irene Righetti.


L’incontro alla libreria Ubik, Via San Romano 43 (Ferrara), è libero e gratuito e non necessita di prenotazione.