Maratona di Rotterdam

Abdi Nageeye vince, con il nuovo record nazionale, la NN Marathon Rotterdam, al femminile successo per Ashete Bekere

Foto di Organizzatori



Proprio come due anni fa, Abdi Nageeye ha vinto la NN Marathon Rotterdam. Il 35enne ha aggiunto ulteriore lustro alla vittoria migliorando il suo record olandese e portandolo fino a 2.04.45. Nageeye è stato anche incoronato campione nazionale per la quinta volta. (LEGGI ANCHE: 9° POSTO PER NEKA CRIPPA)


"Finora è stata la mia maratona più facile", ha detto l'atleta al termine della gara, dopo aver affrontato abbastanza facilmente la fase finale con gli etiopi Amedework Walelegn (2.04.50) e Birhanu Legese (2.05.16). Kenneth Kipkemoi, il vincitore keniano nel 2018, è arrivato quarto in 2.05.43. "Quando correvamo tutti e quattro in gruppo ho pensato: ora che Kelvin Kiptum non c'è, Kipkemoi o io dovremmo arrivare primi, perché eravamo i due più vicini a lui. Quindi ho vinto anche per Kelvin."


E a proposito di Kiptum, prima del via è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del detentore del record mondiale (2:00:35), morto in un incidente stradale all'inizio di quest'anno. L'intenzione era che il keniano fosse il primo atleta a chiudere sotto le due ore proprio alla NN Marathon Rotterdam. Tutti i partecipanti hanno ricevuto un adesivo in tessuto con un nastro da attaccare sulla maglietta. Il numero di partenza 1, assegnato a Kiptum lo scorso anno, è stato ritirato.


ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI GRATUITI:  CANALE WHATSAPP - TELEGRAM - NEWSLETTER




Foto di Organizzatori


Nella gara femminile ha vinto la 36enne etiope Ashete Bekere (2.19.30), davanti alla connazionale Viola Kibiwot (2.20.57) e alla keniana Selly Chepyego Kaptich (2.22.46). In casa Paesi bassi, Anne Luijten ha rinnovato il suo titolo (2.28.47).


La 43a NN Marathon Rotterdam ha registrato un totale di 50.000 iscrizioni, di cui 17.000 per la distanza della maratona.



Risultati completi nel link sottostante


I RISULTATI COMPLETI