Padova Half Marathon

Sono il keniano Kennedy Kipyeko e l'ugandese Winnie Jemutai i vincitori della Mezza Maratona di Padova, al traguardo anche Pertile e Incerti

Foto di Luigi Scantamburlo


Nella mezza maratona maschile affermazione del keniano Kennedy Kipyeko in un’ora 01’27”, terzo miglior risultato di sempre nella gara al via da Abano Terme. Alle sue spalle il ruandese John Hakizimana e l’etiope Yimer Tadele Demissie. In campo femminile, successo per l’ugandese Winnie Jemutai in un’ora 10’08”, anche in questo caso terzo miglior risultato di sempre a Padova sulla distanza, davanti alle etiopi Likina Amebaw e Asmerawork Bekele. (QUI I RISULTATI DELLA MARATONA)

 

Ma all’aspetto tecnico si unisce quello popolare: tra prove agonistiche e Stracittadine sono stati più di ventimila i partecipanti alla Padova Marathon 2023. Numeri importanti per quello che è stato l’evento clou nell’anno di “Padova Città europea dello sport”. «È stata una grande festa popolare e il successo di tutto il territorio, che ancora una volta ha vinto la gara dell’accoglienza. Merito di tutti, dello staff di Assindustria Sport, dei tantissimi volontari al lavoro lungo il percorso, delle istituzioni, delle forze dell’ordine e dei tanti partner che ci sostengono», sottolinea il presidente di Assindustria Sport Roberto Gasparetto. «Ero molto emozionato stamattina, perché questa era la mia prima maratona da presidente, e credo che meglio di così non potesse andare». Al suo fianco il sindaco e presidente della provincia Sergio Giordani: «Ogni volta la Padova Marathon è una festa. Ed è bellissimo constatare che nessuno si tira mai indietro», ha affermato.

 

Ed è stata una festa anche per i due pacer d’eccezione Ruggero Pertile (oggi Direttore tecnico di Assindustria Sport, ma due volte vincitore sul traguardo di Prato della Valle e tre volte olimpico) e Anna Incerti (campionessa europea nel 2010, a sua volta olimpica in tre edizioni dei Giochi a cinque cerchi): i due ex campioni azzurri hanno fatto da riferimento per gli atleti da un’ora e 25’. «E per una volta posso dire di aver corso divertendomi tantissimo, dal primo all’ultimo metro, anche perché Ruggero aveva con sé una trombetta e o ogni tanto si metteva a suonarla», ha rivelato lei. «Correre qui è sempre emozionante, specie quando ti si spalanca davanti Prato della Valle», ha aggiunto lui. 


I CALENDARI DEL 2023: MARATONE - MEZZE MARATONE - ULTRA - GARE INTERNAZIONALI

I RANKING DI MARATHONWORLD.IT: MARATONA - MEZZA

ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI GRATUITI: WHATSAPP - NEWSLETTER



Foto di Luigi Scantamburlo

Foto di Massimo Bertolini


Padova Half Marathon

UOMINI: 1. Kennedy Kipyeko (Ken) 1h01’27”, 2. John Hakizimana (Rwa) 1h01’42”, 3. Yimer Tadele Demissie (Eth) 1h01’53”, 4. Solomon Koech (Ken) 1h04’16”, 5. Ismael Chelanga Kalale (Ken) 1h04’42”, 6. Michele Fontana (Aeronautica Militare) 1h04’52”, 7. Marouan Razine (C.S. Esercito) 1h06’20”, 8. Pietro Sartore (Vicenza Marathon) 1h07’43”, 9. Tommaso Forner (Assindustria Sport) 1h08’25”, 10. Paolo Pellizzari (Vicenza Marathon) 1h10’06”. 


DONNE: 1. Winnie Jemutai (Uga) 1h10’08”, 2. Likina Amebaw (Eth) 1h14’10”, 3. Asmerawork Bekele (Eth) 1h14’49”, 4. Marta Fabris (Team Km Sport) 1h17’09”, 5. Neja Krsinar (Slo) 1h18’16”, 6. Spela Gonza (Slo) 1h18’20”, 7. Francesca Durante (Atl. Casone Noceto) 1h20’52”, 8. Matilde Sartore (Vicenza Marathon) 1h20’57”, 9. Biancamaria Boev (S.S. Lazio Atletica Leggera) 1h21’17”, 10. Eliana Valeria Silvera Silva (Daini Carate Brianza) 1h22’13”. 


Risultati completi nel link sottostante


I RISULTATI COMPLETI