Maratona di Roma

La storia della Maratona di Roma dal 1995 ad oggi: i vincitori, i tempi i record della gara ed il numero di arrivati

Dal secolo scorso, fino al 1991, si sono svolte diverse maratone nella capitale. Dopo tre anni senza una 42 chilometri, dal 1992 al 1994, il 12 marzo 1995 la Maratona di Roma torna a svolgersi diventando l’unica della città. Primo vincitore è l’etiope Belayneh Tadesse (2:10.13). 

Nel 1998, dopo la tripletta etiope, arriva il primo successo di un italiano, firmato da Stefano Baldini che chiude in 2:09.33. L’anno successivo vince il primo keniano, Philip Tanu. Altri due italiani completano l’albo d’oro maschile: Ruggero Pertile, vincitore nel 2004 in 2:10.12, e Alberico Di Cecco, vincitore nel 2005 in 2:08.02.

Tra i successi memorabili quello del 2010 di Siraj Gena, che chiuse la prova a piedi nudi (2:08.39) per festeggiare i 50 anni dall’oro olimpico di Bikila.

Al femminile la prima vincitrice è la russa Elena Sipatova mentre per l'Italia hanno inciso la propria firma Franca Fiacconi, Maura Viceconte, Maria Guida, Maria Cocchetti, Gloria Marconi e Ornella Ferrara. Nella storia recente è solo Africa.

Anno
Ed.
Arrivati
Atleta Uomo
Tempo
Atleta Donna
Tempo
1995
1
1.140
Belayneh Tadesse
02:10:13
Elena Sipatova
02:37:46
1996
2
3.868
Moges Taye
02:12:03
Fatuma Roba
02:29:05
1997
3
2.913
Dube Jillo
02:13:03
Jane Salumae
02:31:41
1998
4
3.835
Stefano Baldini
02:09:33
Franca Fiacconi
02:28:12
1999
5
n.d.
Philip Tanui
02:09:56
Maura Viceconte
02:29:36
2000
6
n.d.
Josephat Kiprono
02:08:27
Tegla Loroupe
02:32:07
2001
7
6.210
Henry Cherono
02:11:07
Maria Guida
02:30:42
2002
8
5.624
Vincent Kipsos
02:09:30
Maria Cocchetti
02:33:06
2003
9
5.781
Frederick Cherono
02:08:47
Gloria Marconi
02:29:35
2004
10
7.590
Ruggero Pertile
02:10:12
Ornella Ferrara
02:27:49
2005
11
7.939
Alberico Di Cecco
02:08:02
Silviya Skvortsova
02:28:01
2006
12
9.956
David Mandago
02:08:38
Tetyana Hladyr
02:25:44
2007
13
11.895
Elias Kemboi
02:09:36
Souad Ait Salem
02:25:08
2008
14
10.248
Jonathan Yego
02:09:58
Galina Bogomolova
02:22:53
2009
15
11.007
Benjamin Kiptoo
02:07:17
Firehiwot Dado
02:27:08
2010
16
10.995
Siraj Gena
02:08:39
Firehiwot Dado
02:25:28
2011
17
12.614
Dickson Chumba
02:08:45
Firehiwot Dado
02:24:13
2012
18
12.499
Luka Kanda
02:08:04
Hellen Kimutai
02:31:11
2013
19
10.667
Getachew Terfa Negari
02:07:56
Helena Kirop
02:24:40
2014
20
14.875
Legese Shume Hailu
02:09:47
Geda Ayelu Lemma
02:34:49
2015
21
11.487
Abebe Negewo Degefa
02:12:23
Meseret Kitata Tolwak
02:30:25
2016
22
13.881
Amos Kipruto
02:08:12
Rahma Tusa Chota
02:28:49
2017
23
13.318
Shure Kitata Tola
02:07:27
Rahma Tusa Chota
02:27:21
2018
24
11.730
Jarius Cosmas Birech
02:08:03
Rahma Tusa Chota
02:23:46
2019
25
8.820
Tebalu Zawude Heyi
02:08:37
Kebede Megertu Alemu
02:22:52
2021
26
4.377
Clement Langat Kiprono
02:08:23
Peris Lagat Cherono
02:29:29


05/03/2014
Calendario Maratone 2022
Verdi Marathon 2022
Le Recensioni di MarathonWorld.it