Eliud Kipchoge

Eliud Kiphoge, il maratoneta più veloce del mondo, utilizzerà il gara il primo biosensore al mondo di Abbott

Il primatista del mondo Eliud Kipchoge, ed altri tre membri del NN Running Team, utilizzeranno il Biosensore Sport Libre Sense Glucose di Abbott, il primo biosensore del glucosio al mondo progettato per atleti, durante la NN Mission Marathon che si svolgerà il 18 aprile il Olanda. Kipchoge e il NN Running Team si stanno, infatti, allenando con il biosensore di Abbott per tenere monitorati i propri livelli di glucosio e sviluppare programmi di allenamento personalizzati per raggiungere prestazioni atletiche ottimali in vista delle Olimpiadi.

La NN Mission Marathon è progettata per essere una delle 42.195km più veloci dell'anno per dare agli atleti le migliori possibilità per assicurarsi il minimo di qualificazione per i Giochi Olimpici riprogrammati a Tokyo. La gara si svolgerà presso l'Aeroporto Twente di Enschede nei Paesi Bassi. Al via circa 75 atleti invitati.

LEGGI ANCHE: TUTTO SULLA GARA OLANDESE

Kipchoge è riconosciuto come il più grande maratoneta della storia, vincitore di tre medaglie olimpiche e la prima persona che ha corso una maratona in meno di due ore. Per mantenere prestazioni elevate, Kipchoge cerca costantemente di innovare in tutti gli aspetti dell'allenamento: dalla pianificazione della gara, alimentazione e idratazione all'abbigliamento e alle calzature. Ora per la prima volta, il biosensore di Abbott consentirà a Kipchoge di attingere a dati molecolari in tempo reale grazie ad una app che monitora costantemente i livelli di glucosio e permette di progettare piani nutrizionali personalizzati sia in fase di allenamento sia durante la gara.


12/04/2021
Calendario Maratone 2021
Trento Half Marahon 2021
Le Recensioni di MarathonWorld.it