ADAC Marathon Hannover

Il tedesco Amanal Petros e la croata Matea Parlov Kostro sono i vincitori della ADAC Marathon Hannover: ecco come è andata

Foto di Norbert Wilhelmi / Organiser



Amanal Petros e Matea Parlov Kostro hanno vinto l'ADAC Marathon Hannover battendo i record del percorso e raggiungendo quelle che ad oggi sono vittorie più prestigiose della loro carriera. Petros ha trionfato con 2:07:02, migliorando di 90 secondi il primato di 2:08:32 stabilito dal sudafricano Lusapho April nel 2013.


Il detentore del record nazionale ha mancato il suo PB per soli 35 secondi, ma è il primo tedesco ad aver corso sotto lo standard di qualificazione olimpica di 2:08:10. I keniani Denis Chirchir e Frederick Kibii hanno ottenuto rispettivamente il secondo e il terzo posto con record personali di 2:07:17 e 2:08:09. 



Foto di Norbert Wilhelmi / Organiser

La croata Parlov Kostro ha dominato la gara femminile migliorando notevolmente il suo record personale e portandolo a 2:25:45. La medaglia d'argento della maratona ai Campionati Europei di Monaco 2022 ha migliorato di 30 secondi il miglior crono mai corso in questa gara mettendo a segno il minimo olimpico per Parigi 2024 (2:26:50). Podio completato dalla keniana Pauline Thitu (2:29:25) e dalla messicana Risper Gesabwa (2:29:49).


Comprese le gare su distanze più brevi, gli organizzatori hanno registrato oltre 19.000 atleti provenienti da circa 100 nazioni. Il campione tedesco in carica Hendrik Pfeiffer ha corso la mezza maratona e ha vinto con 62:58 in vista della maratona di Boston ad aprile.


Era la prima volta che correvo una maratona cittadina tedesca e questa vittoria significa molto per me. È una grande motivazione per le prossime gare“ ha detto Petros, la Parlov Kostro ha invece dichiarato "il mio più grande risultato è stato sicuramente la medaglia d'argento ai Campionati Europei, quella di oggi è stata però il primo successo in ambito internazionale