RDS Breakfast Run

Torino e la RDS Breakfast Run un ricco risveglio fra corsa e colazione | FOTO

Il movimento è la chiave del benessere, ma quando di giorno il termometro supera abbondantemente i 30° come trovare energie e volontà per allenarsi all’aperto? Provate a chiederlo ai runner che questa mattina si sono incontrati all'alba a Torino per correre la RDS Breakfast Run, il nuovo evento running firmato RCS Active Team. La risposta è: anticipare le lancette della sveglia, allacciare le scarpe e uscire quando fuori è ancora buio per godersi il risveglio lento della città.
 
E così da piazza Bodoni, una delle piazze più caratteristiche del capoluogo torinese in 1607 hanno preso il via alle 5,45 del mattino per ritornare al punto di partenza dopo 5 km a ritmo libero percorsi nelle vie del centro. Nonostante la levataccia sorrisi, tanta allegria e la convinzione di fare qualcosa di davvero speciale.



A dare il buon esempio in mezzo al gruppo un torinese che pur lavorando a Milano non ha mai perso il legame forte con la propria città, Paolo Bellino. Il Direttore Generale di RCS Sport con un lungo trascorso da atleta di alto livello, azzurro nei 400 ostacoli ha affiancato in corsa il Direttore Marketing del quotidiano La Stampa Massimo Colombo e il caporedattore centrale de La Stampa Guido Tiberga, ex quattrocentista azzurro. "Ho corso la tappa di Milano e non potevo mancare l'appuntamento con la mia città - racconta Bellino - Torino è una città con una grande tradizione atletica e con una vocazione particolare per il running. La bella risposta di oggi con tanta partecipazione ed entusiasmo, ne è ulteriore conferma".
 
Soddisfatto anche Andrea Trabuio, responsabile area Mass Events RCS Sport e RCS Active Team: "Da quando è iniziato questo nostro viaggio all'alba in giro per l'Italia viviamo il fascino delle città alle prime luci e ogni tappa è una nuova scoperta. Torino, con il suo elegante centro storico, la Mole Antonelliana sullo sfondo e il folto gruppo di runner ci ha regalato un meraviglioso colpo d'occhio. Questo grazie anche alla collaborazione con il Marathon Team che ci ha supportati localmente".

La filosofia di RDS Breakfast Run è motivare sempre più persone a volersi bene attraverso l'attività fisica ma anche promuovere un’alimentazione corretta che comincia dalla colazione, il pasto più importante della giornata. A fornire queste indicazioni le parole di Felicina Biorci biologa e nutrizionista di SANIS (Scuola di Nutrizione e Integrazione dello Sport) partner del progetto.
 
Correre è più divertente se la fatica è condivisa e se lo spirito è quello ironico di Barty Colucci che come in ogni tappa ha accompagnato i runner trasmettendo le loro emozioni e sensazioni agli ascoltatori di tutta Italia nel corso della trasmissione radiofonica Tutti pazzi per... RDS Breakfast Run.

01/07/2016