Oxyburn

Maglia Victory, pantaloncini X-Light e calze Change: la recensione dei nuovi prodotti Oxyburn in vista delle giornate più calde!

Foto di MarathonWorld.it


MarathonWorld.it ha provato le leggerissime novità di Oxyburn per l'estate 2023: nel dettaglio stiamo parlando della maglia Victory, dei pantaloncini X-Light e delle calze Change.


Anche per la stagione più calda il marchio, che non scordiamo essere 100% made in Italy, si conferma tra i partner più azzeccati per gli sportivi e gli amanti dell'outdoor, e lo fa proponendo delle tele incredibilmente leggere e traspiranti.


Una doverosa premessa: per ogni capo che andremo a scoprire in questa recensione, ce ne sarà uno analogo ma in versione femminile, nel particolare avremo la maglia da donna Elite ed i pantaloncini Rise Up. mentre per la calza è stata presentata anche una versione più corta, la Stride.


Per vedere al meglio tutti i dettagli sui prodotti e verificare la loro resa "in corsa", vi suggeriamo di guardare la videorecensione presente sul nostro canale YouTube ed in questa pagina.





Foto di MarathonWorld.it

Foto di MarathonWorld.it

La calza Change è una cosiddetta half-cut, arriva quindi fino alla parte alta della caviglia, una conformazione ormai sempre più frequente in tutti i marchi ed esteticamente molto moderna. Essa è prodotta con il filato Repetita, brand anche in questo caso italiano che ricicla il poliestere dalle bottiglie di plastica (PET) trasformando quindi i rifiuti di tutti i giorni in una preziosa risorsa tessile sostenibile


Oxyburn conferma inoltre un trattamento antibatterico e idrorepellente inserendo dei rinforzi nei punti di maggior frizione con un funzionale strato in spugna nella parte plantare, utile a limitare gli impatti.


Mai nome fu più azzeccato per gli shorts: X-Light rende infatti perfettamente l'idea di questi pantaloncini che pesano come un foglio di carta. Sono leggermente elasticizzati, e non vestiranno quindi largo come i capi tradizionali. Posteriormente troveremo un'utile e capiente tasca mentre tutto il perimetro in vita sarà dotato di una sorta di cintura per garantire maggior comfort e stabilità. Lo spritito estivo di questi X-Light è dato anche dagli inserti in microrete laterali.. per una massima traspirazione.


La maglia Victory pesa addirittura solo 93 grammi e grazie ai numerosissimi fori traspiranti e gli inserti ascellari, nonostante la sua aderenza sarà ideale anche nelle giornate più calde, complice una struttura a microrete che favorirà un continuo ricambio.




Foto di MarathonWorld.it


OXYBURN VICTORY, X-LIGHT E CHANGE: LA PROVA IN CORSA DI MARATHONWORLD.IT


Ogni stagione che passa la ricerca dei materiali e la perfetta sintonia con le esigenze degli sportivi, rendono sempre di più oxyburn un azienda top di gamma in questa categoria. Se già in passato avevamo constatato l'incredibile effetto seconda pelle delle maglie oxyburn, con la Victory si raggiunge un livello praticamente massimo in quanto la maglia sarà un tutt'uno con il corpo tanto da non rendersi conto di averla indossata. Come sempre, questo capo può essere utilizzato come strato principale nei mesi più caldi o come strato interno nelle stagioni intermedie.


Gli X-Light sono sicuramente i pantaloncini più leggeri presenti sul mercato, incredibile la sensazione che si ha appena estratti dalla confezione e sono la soluzione ideale per chi non è solito allenarsi con capi aderenti ma che allo stesso tempo, sopratutto d'estate non ama "l'effetto serra" degli shorts larghi.


La calza Change, grazie alla conformazione che la porta a ricoprire tutta la caviglia, da una sensazione di supporto che, a nostro parere, la rende ideale in gara o allenamenti tirati.


In definitiva possiamo affermare come Oxyburn sia ormai garanzia di grandissima qualità con capi duraturi nel tempo, estremamente performanti e, grazie anche ad un ampio catalogo, in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli sportivi, che siano top runners, amatori o semplicemente amanti delle attività sportive.