Reggello-Vallombrosa

Domenica va in scena la 42ma edizione della Reggello-Vallombrosa: ecco tutte le ultime news prima del via

Avere sulle spalle 42 edizioni è un privilegio che appartiene a ben poche manifestazioni podistiche non solo in Toscana, ma in tutta Italia. La Reggello-Vallombrosa continua nella sua avventura, attraverso una formula che nel corso degli anni non è mai cambiata: parliamo infatti di una delle classiche della corsa in salita, attraverso 13,2 km da Piazza Potente a Reggello per salire verso i 1.000 metri di altitudine dell’Abbazia di Vallombrosa.

Un percorso che nel corso degli anni ha avuto migliaia di partecipanti, non solo provenienti dalla Toscana, basti pensare per guardare ai tempi recenti all’americana Amy Cole prima nel 2015. In totale si registrano 12 vittorie straniere, 8 al maschile e 4 al femminile. Il primato di successi spetta a Pasquale Oliarca e Emilio Luce, con 3 vittorie a testa ottenute nel secolo scorso, ma 3 successi li vanta anche Massimo Mei, primo nel 2012, 2016 e lo scorso anno, quindi con tutte le opportunità per issarsi da solo in testa alla graduatoria. Fra le donne ci sono ben 5 vittorie per Romina Sedoni, tra il 2001 e il 2007, con Elena Canuto campionessa uscente.

Le iscrizioni, soprattutto per i principali candidati alla vittoria, arriveranno come di consueto nella mattinata di gara, ma intanto è già certa la presenza di Filippo Bianchi (Pod.Il Ponte), protagonista assoluto nelle ultime uscite toscane, che vuole riscattare il 5° posto della passata edizione, fra le donne spicca un altro nome molto conosciuto in zona, quello di Laura Chiaramonti (Luivan Settignano).

Le iscrizioni alla gara sono ancora aperte, al costo di 15 euro fino all’11 luglio e 18 euro al mattino di gara, fino alle ore 8:45, con promozione speciale per le società, 2 adesioni omaggio ogni 15 per i team toscani e 3 ogni 15 per quelli da fuori regione. Il via alle ore 9:00 sia per la prova competitiva che per l’ecopasseggiata di 6 km che scatterà sempre alle 9:00 direttamente dall’Abbazia di Vallombrosa. A fine gara ampio ristoro per tutti, gli organizzatori hanno messo a disposizione anche un servizio bus-navette di collegamento fra le località di partenza e arrivo, con prenotazione obbligatoria.


11/07/2019
Calendario Maratone
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it