London Marathon

Ecco chi saranno gli sfidanti di Eliud Kipchige alla London Maraton del 26 aprile, c'è anche Yassine Rachik!

Mosinet Geremew e Mule Wasihun, la coppia etiope che ha spinto al limite il primatista mondiale Eliud Kipchoge alla Virgin Money London Marathon 2019, hanno confermato la loro presenza in gara anche nel 2020. L'appuntamento è per domenica 26 aprile.
 
Con Kipchoge, già confermato da tempo, al via ci sarà quindi l'intero podio della passata edizione.
 
 
 
 
Geremew, 27 anni, ha corso il quinto tempo più veloce nella storia (2:02:55) per cogliere il secondo posto dietro a Kipchoge nella gara dell'anno scorso per poi chiudere secondo ai Campionati del Mondo di Doha dello scorso ottobre. Wasihun nel 2019 ha invece chiuso in 2:03:16, vale a dire l'11mo crono all time
 
Al via ci sarà anche Shura Kitata, secondo nel 2018 e quarto nel 2019, che completa un terzetto etiope che cercherà di dare filo da torcere al keniano Kipchoge.
 
Già annunciati al via anche atleti del calibro di Tamirat Tola (2:04.06) e Marius Kipserem (2:04.11), mentre per l'Europa ci saranno il norvegese Sondre Moen (2:05.48) e l'azzurro Yassine Rachik (2:08.05) che cercherà di migliorare il primato nazionale di Stefano Baldini (2:07:22).

14/01/2020
Maratonina Cernusco 2020
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it