Trofeo della Legalità

Per il secondo anno consecutivo torna a Palermo il Trofeo della Legalità Rotary: tutto quello che c'è da sapere

Secondo anno per il Trofeo della Legalità Rotary-Giro Podistico Internazionale Città di Palermo, la corsa di 10 km che il 24 marzo a Palermo porterà tanti podisti a correre per le strade della sua città. Gli organizzatori del Sicilia Running Team guidati da Leonardo Lunetto hanno approntato il percorso, un circuito di circa 3,3 km che i concorrenti saranno chiamati a coprire tre volte. Il tracciato costeggerà il Teatro Politeama e il Teatro Massimo e percorrerà Via della Libertà.


Oltre alla gara inserita nel calendario nazionale Fidal è prevista anche la passeggiata ludico-motoria dedicata anche ai diversamente abili. Una giornata di sport e di amicizia, chiamata a lanciare un forte messaggio in un territorio da troppo tempo identificato solamente con le operazioni della criminalità organizzata ma dove invece la gente ha ben altra immagine che vuole dare di sé.


Madrina della manifestazione sarà Annalisa Minetti, la vincitrice del Festival della Canzone Italiana a Sanremo nel 1998 ma soprattutto atleta paralimpica capace di conquistare medaglie olimpiche e mondiali nell’atletica. Sarà lei a premiare i vincitori della gara con il “Trofeo della Legalità-Rotary”. La prova avrà partenza e arrivo da Piazza Castelnuovo, con lo start fissato per le ore 10:00.


Oltre a far parte del calendario nazionale, la manifestazione è valida anche come Campionato Regionale di Società sui 10 km. La quota d’iscrizione è di 15 euro comprensivi di pacco gara, con 2 iscrizioni gratuite per le società ogni 20 effettuate. Premiazioni per i primi 3 assoluti e di categoria. Sarà una domenica importante per Palermo, dal punto di vista sportivo e non solo…

05/03/2024