Malcesine Baldo Trail

Nel week end del 20–22 maggio va in scena il Malcesine Baldo Trail: tutto quello che c'è da sapere

Quattro gare su differenti distanze, tre giorni di evento, due regioni (Veneto, Trentino) e tre comuni coinvolti (Malcesine, Brentonico, Avio), una location da favola, un grande potenziale e tanta voglia di crescere. Questo il mix vincente della Malcesine Baldo Trail che, questa mattina, organizzatori e autorità locali hanno presentato ai media nella sala consigliare della Camera di Commercio di Verona.
 
Dietro le quinte il VRM TEAM Asd, un sodalizio di veri professionisti con 10 anni di esperienza internazionale nel mondo delle gare su strada. Dopo l’esito positivo del Mura Trail, i ragazzi del presidente Francesco Pisciotta hanno voluto alzare nuovamente l’asticella proponendo una tre giorni di corsa in natura sul Monte Baldo, montagna dell’Alto Garda che fa spartiacque tra il Veneto e il Trentino.
 
Al tavolo dei relatori erano inoltre presenti Paolo Artelio (Componente Giunta della Camera di Commercio di Verona), Christian Chincarini (Consigliere Comunale di Malcesine), Giorgio Schena (Presidente Funivie Monte Baldo), Ivano Fracchetti (Sindaco Avio) e Silvia Mozzi (Vicesindaco Brentonico).


 
L’EVENTO:
Panorami mozzafiato sull’Alto Garda, single track tutti da spingere, stretti vicoli ricchi di storia in paesi dove il tempo sembra essersi fermato... Questo e molto altro troveranno gli atleti che nel week end del 20 – 22 maggio prenderanno parte alla prima edizione della Malcesine Baldo Trail.
 
L’evento, volutamente proposto a inizio stagione per provare ulteriormente a destagionalizzare il turismo e per assecondare la richiesta da parte dei runner di un grande happening primaverile, prevede ben 4 gare di differente distanza e tecnicità. Per motivi logistico organizzativi, i numeri della prima edizione saranno volutamente contingentati al fine di offrire un servizio ottimale ad ogni singolo concorrente e per permettere al comitato organizzatore di capire l’effettivo potenziale di ogni singola prova.    
 
Sono stati previsti un centinaio di pettorali per la “vertical” (1000 MD+) di venerdì 20 maggio e valevole come prova unica di Campionato Regionale Fidal.  250 pettorali saranno invece messi a disposizione per la prova “ultra” da  50km (3.355MD+) e per la “medium” da 24km (1.994MD+) di sabato, mentre 500 saranno i concorrenti ammessi alla “short” da 16KM (1185D+) di domenica mattina.
 
Da oggi sono aperte le iscrizioni sul sito https://malcesinebaldotrail.run/
 

 
 
L’EVENTO IN PILLOLE:

ULTRA:
 partenza e arrivo dal paese di Malcesine con passaggio in quota alla stazione della Funivia. Il percorso è disegnato su sentieri di montagna molto panoramici che attraversano il Parco Naturale Locale del Monte Baldo nei Comuni di Avio e Brentonico.

Dislivello positivo: 3355 MD+
Tempo massimo: 12 ore
Altitudine massima: 2079 m
Partenza: sabato mattina

MEDIUM: partenza e arrivo dal paese di Malcesine con passaggio in quota alla stazione della Funivia. La prima parte di gara ripercorre il tracciato della Ultra, completamento dei km in quota e discesa verso il paese.

Dislivello positivo: 1994 MD+
Tempo massimo: 5 ore
Altitudine massima: 1756 m
Partenza: sabato mattina

SHORT: Partenza e arrivo dal paese di Malcesine. Il percorso si svolge prevalentemente su sentieri e strade sterrate ?a mezza costa,  l'arrivo, mentre la parte finale e` sul lungo lago.

Dislivello positivo: 1185 Md+
Tempo massimo: 3 ore
Altitudine massima: 534 m
Partenza: domenica mattina

VERTICAL: è una gara di sola ascesa su sentieri. La partenza e` dalla stazione di mezzo della Funivia del Monte Baldo. L’arrivo e` in vetta alla stazione di arrivo, con una vista mozzafiato sul Lago.. Grazie alla Funivia del Monte Baldo gli spettatori possono spostarsi dalla partenza all’arrivo e gli atleti potranno tornare comodamente in paese dopo la gara.

Dislivello positivo: 1000 d+
Tempo massimo: 2 ore
Altitudine massima: 1790 m
Partenza: venerdì pomeriggio

20/01/2022