Cross

Il Parco Pertini di Arezzo ospita domenica 26 febbraio il Campionato Toscano Individuale e di società di Corsa Campestre

Domenica 26 Febbraio la Unione Polisportiva Policiano con il patrocinio della Regione Toscana , del Comune di Arezzo e della Federazione di Atletica Leggera ospiterà ad Arezzo presso il Parco Pertini (zona Giotto) , il Campionato Regionale di Corsa Campestre per il settore Assoluto e Giovanile maschile e femminile.

Al via previsti circa 1.000 atleti in rappresentanza di tutte le province Toscane per contendersi i titoli previsti sia a livello individuale che di società.


Oltre al Titolo Regionale si concorre anche alla finale del Grand Prix di Cross Fidal in cui 2 aretini possono rientrare nel podio , in campo maschile il giovane Lorenzo Mori attualmente 4° mentre in quello femminile Valentina Mattesini attualmente in testa al Grand Prix.

Oltre a questi saranno protagonisti per la società aretina anche il keniano Loitanyang , il russo Krivosheev, Graziani al rientro dopo l’infortunio e Pastorini che comporranno la squadra che il 12 marzo parteciperanno al campionato italiano di Cross a Gubbio.


Il percorso è stato realizzato all’interno del Parco Pertini in un scenario bellissimo tra le piante ed il verde dei prati, in cui tutti gli appassionati potranno assistere alle performance degli atleti partecipanti.

La competizione è stata sostenuta oltre che dall’amministrazione comunale anche dalle aziende Seco, Menchetti, Tca, Aisa ed Estra di cui diamo un estratto del comunicato dell’azienda


Dichiarazione di Giovanni Grazzini, Consigliere CdA Estra: Il sostegno di Estra all’UP Policiano è il riconoscimento a un’associazione sportiva che negli anni ha creato eventi nazionali e internazionali: dal Gran Prix alla Maratonina Città di Arezzo, alla Scalata al Castello. Senza dimenticare Parcocross che ha il suo “cuore” in una delle principali aree verdi della città, appunto il Parco Pertini. L’UP Policiano si conferma capace di valorizzazione una disciplina sportiva che è anche semplice passione per la corsa, capace di unificare generazioni diverse. Passione che genera energia e che mette quindi Estra in sintonia con quanto di positivo e dinamico esprimono le comunità locali in ogni ambito, ad iniziare da quello associativo e sportivo.


Di seguito il programma della giornata Domenica 26 Febbraio


Ore 8,30: Ritrovo Parco Pertini lato Via degli Accolti

Ore 9,30: Gara Open Master km 3

Ore 10,10 Gara Assoluta Maschile km 3 valida per il titolo e prova finale del Grand Prix

Ore 10,30 Gara Assoluta Femminile km 3 valida per il titolo e prova finale del Grand Prix

Ore 10,50 Gara Cadette km 2 valida per il titolo e per il Campionato di società

Ore 11,15 Gara Cadetti km 2,5 valida per il titolo e per il Campionato di società

Ore 11,35 Gara Ragazze km 1,5 valida per il titolo e per il Campionato di società

Ore 12,00 Gara Ragazzi km 1,5 valida per il titolo e per il Campionato di società

Ore 12,20 Gara Esordienti C mt.200 valida come Promocross Provinciale

Ore 12,35 Gara Esordienti B mt.500 valida come Promocross Provinciale

Ore 12,50 Gara Esordienti C mt.1.000 valida come Promocross Provinciale