Coronavirus

La Regione Sicilia vieta l'attività fisica all'aria aperta a causa del Coronavirus: è la quinta in Italia a farlo

Dopo Campania, Emilia Romagna, Valle d'Aosta e Friuli Venezia Giulia, anche la Sicilia vara un decreto nella quale si annuncia l'impossibilità di svolgere attività motoria all'aria aperta nel periodo di emergenza Coronavirus. Questo quanto comparso sulla pagina Facebook della Regione Siciliana:

Le uscite dalla propria abitazione per gli acquisti essenziali, a eccezione dei farmaci, vanno limitate a una sola volta al giorno. È vietata la pratica di ogni attività motoria e sportiva all’aperto, anche in forma individuale. Gli spostamenti con gli animali da affezione sono consentiti solamente in prossimità della propria abitazione.

LEGGI ANCHE: LA SITUAZIONE DI OGNI REGIONE

 


19/03/2020
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it