Asics

Asics presenta Metaspeed Sky & Edge Paris, le scarpe da gara in vista delle Olimpiadi di Parigi 2024

Foto di Asics


Asics è felice di presentare i nuovi modelli della collezione METASPEED™ Series: METASPEED™ SKY PARIS e METASPEED™ EDGE PARIS. Entrambi i modelli combinano le tecnologie innovative del brand giapponese, con l’obiettivo di supportare i runner che vogliono sentirsi al massimo e dare il meglio di sé, lavorando sui propri personal best.

 

Queste due scarpe da corsa nascono dalla particolare attenzione al design e dai test condotti dall’Asics Institute of Sport Science, durante i quali sono stati coinvolti tester esterni e oltre un centinaio di atleti d’élite da tutto il mondo. Grazie a questi studi, Asics ha migliorato ulteriormente la gamma METASPEED™, alleggerendo la scarpa, rendendola più morbida e più reattiva, migliorando il posizionamento della piastra in carbonio su tutta la lunghezza.

 

Il concetto METASPEED™

Nel 2021, Asics ha rivoluzionato il settore del performance running introducendo contemporaneamente sul mercato METASPEED™ SKY e METASPEED™ EDGE, ideate per due stili di corsa differenti.


Il team dedicato allo sviluppo - nome in codice "C-Project" - ha adottato un approccio alla progettazione umano-centrico. Rendendosi conto che le scarpe da corsa fino a quel momento favorivano solo un tipo di runner, Asics è stata in grado di supportare un numero maggiore di atleti nel raggiungere nuovi traguardi, perché per la prima volta non dovevano essere gli atleti ad adattare il proprio stile di corsa alla scarpa, bensì il contrario. Asics ha offerto un prodotto pensato per il loro stile di corsa e che li aiutasse ad esprimere la propria velocità.


Le nuove scarpe METASPEED™ SKY PARIS e METASPEED™ EDGE PARIS sono state infatti concepite rispettivamente per gli stili di corsa STRIDE e CADENCE. Entrambi i modelli presentano un design rivisto rispetto ai precedenti, studiato per aiutare i runner a mantenere una corretta postura e per controllare l'angolo di appoggio del piede durante la fase di affaticamento. Così, è possibile conservare più energia per il resto della gara.



Foto di Asics

From Better to Best

Le nuove METASPEED™ SKY PARIS e METASPEED™ EDGE PARIS sono state migliorate in tre aspetti chiave. Innanzitutto, entrambe sono state alleggerite rispettivamente di circa 22 grammi, aspetto che conferisce ai runner che le indossano queste scarpe una sensazione di leggerezza ed elasticità. Questo risultato è stato ottenuto in parte grazie alla combinazione di una nuova MOTION WRAP™ UPPER 2.0, tecnologia che ha reso la tomaia delle scarpe più leggera e più traspirante di circa l'8%, e all'introduzione nell’intersuola della nuova schiuma FF BLAST™ TURBO PLUS.


Questa nuova schiuma, presente in entrambi i modelli, oltre a essere più leggera è anche più morbida e soffice rispetto alle precedenti. La maggiore ammortizzazione supporta gli atleti nelle corse su distanze lunghe, sia in allenamento che in gara, dando il vantaggio di controllare la fatica nelle gambe e preservarsi per i momenti più importanti.


Un altro aspetto che vede METASPEED™ SKY PARIS migliorata è l'allargamento della piastra in carbonio, che è stata posizionata strategicamente su tutta la lunghezza nell’area dell’avampiede, permettendo una maggiore reattività nella fase di partenza. Nel modello METASPEED™ EDGE PARIS, invece, per i cadence runner è presente una piastra migliorata in un design minimale che favorisce un migliore stacco dell’avampiede e un peso ridotto. Anche la parte anteriore della scarpa è stata strutturata seguendo una nuova forma, studiata sulla base di un'attenta analisi del team di sviluppo di Asics che si è posto l’obiettivo di fornire un migliore supporto all'arco plantare e una base stabile anche per le running session più veloci.


La Asics Design Philosophy

Al centro della creazione della METASPEED™ SKY PARIS e della METASPEED™ EDGE PARIS c'è la Asics Design Philosophy, che si basa sulla creazione di prodotti e tecnologie di qualità superiori convalidati dall'Asics Institute of Sport Science e dagli atleti stessi, un aspetto che consente a tutti i runner di dare il meglio di sé.


"Rispetto ai modelli precedenti, la METASPEED™ SKY PARIS si è evoluta in una scarpa più leggera e più solida, che mi ha dato la fiducia necessaria per raggiungere un nuovo personal best", ha commentato Vincent Kipkemoi Ngeitch, secondo classificato dopo il suo debutto nella Maratona di Berlino 2023.


Il maratoneta belga Michael Somers ha affermato: “La nuova METASPEED™ EDGE PARIS è la versione più veloce e leggera mai creata. Le scarpe donano ammortizzazione, sono reattive e soprattutto veloci. Non mi sono mai sentito così sicuro della mia falcata.”


Shuhei Takemura, project leader dello sviluppo dei prodotti della gamma METASPEED™ di Asics, ha dichiarato: "Il 2024 è un anno estremamente importante per il running, ed è per questo che siamo orgogliosi di presentare METASPEED™ SKY PARIS e METASPEED™ EDGE PARIS per l'inizio della stagione. Le nuove silhouette sono il risultato di un lavoro meticoloso da parte del team dell'Asics Institute of Sport Science, che ha lavorato a stretto contatto con esperti e atleti di tutto il mondo, per offrire al brand un nuovo traguardo nelle scarpe da corsa. Ci auguriamo che questi modelli possano spingere i nostri atleti a raggiungere nuovi personal best e successi nelle gare in programma per il 2024".

 

Le scarpe METASPEED™ SKY PARIS e METASPEED™ EDGE PARIS saranno disponibili presso i negozi Asics e online a partire dal 4 marzo 2024, al prezzo di 250 euro.