Trail dell'Abbazia

Lunedì nuova tappa del Grande Slam Uisp organizzata dalla Podistica Avis Priverno nel ricordo di Andrea Zuccaro


Dopo le emozioni del “Vivicittà” a Latina e della “Pasqualonga” a Pontemaggiore, il Grande Slam Uisp “Natalino Nocera” torna con un nuovo, imperdibile appuntamento: lunedì 1 maggio alle 9,30 andrà in scena infatti la seconda edizione del “Trail dell’Abbazia di Fossanova”, gara podistica sulla distanza di 13 chilometri. L’organizzazione è a cura della Podistica Avis Priverno con il supporto logistico del Comitato Territoriale Uisp.


La finalità principale consiste nel promuovere il concetto di sostenibilità tra ambiente, biodiversità e ambiente sportivo, apprezzando naturalmente il fascino del sito medievale. Il tracciato si articola su un fondo formato da sterrato con alcune variazioni altimetriche: si parte dal borgo medievale passando per il bosco di San Martino ed il Castello, percorrendo poi un tratto di via Francigena lungo l’argine del fiume Amaseno e arrivando all’interno del Vivaio Aumenta per raggiungere il traguardo nei pressi dell’Abbazia.


Prevista anche una suggestiva passeggiata della lunghezza di 8 chilometri. Il ritrovo è fissato alle 8 di lunedì presso il Centro Diurno di Fossanova, in via Marittima II. Lo start scatterà alle 9:30 nel Vivaio Aumenta, all’interno dell’Abbazia. Lo scorso anno si imposero Diego Papoccia e Maria Casciotti e per questa edizione si annunciano numerosi big ai nastri di partenza. Saranno premiati i primi cinque e le prime cinque della classifica generale, oltre ai primi cinque di tutte le categorie e alle prime cinque società.


Un momento particolarmente toccante della cerimonia riguarderà il “Memorial Andrea Zuccaro”, con la consegna di targhe e premi che avrà per protagonista la famiglia di Andrea, indimenticato appassionato di corsa e di sport sempre legato alla Podistica Avis Priverno. Per iscrizioni e informazioni consultare il sito uisplatina.it o inviare un messaggio whatsapp al 328.1193101. Sarà possibile aderire anche il giorno stesso, fino a 30 minuti prima della partenza. Una “gustosa” curiosità: nei 400 pacchi gara disponibili sarà inserita anche una prelibata “Falia” di Priverno.