Boston Marathon

Annunciati i Top Runners della 122ma edizione della Maratona di Boston in programma il 16 aprile 2018

Sono stati resi noti i nomi dei Top Runners che prenderanno parte all'edizione numero 122 della Boston Marathon che in questo 2018 si disputerà lunedì 16 aprile: la gara, che nel 2013 subì un drammatico attentato nei pressi dell'arrivo, è la 42.195km pù antica del pianeta e va tradizionalmente in scena il terzo lunedì di aprile, in occasione del Patriot's Day.

I tre uomini più veloci al via saranno tutti provenienti dall'Etiopia ed in tutti e tre i casi gli atleti hanno stabilito il loro record personale a Dubai. Tamirat Tola è il primo sulla lista di partenza, complice il 2h04'11" corso nella maratona araba lo scorso anno; Tola è l'argento mondiale in carica e bronzo olimpico sui 10mila a Rio 2016. Lemi Berhanu e Lelisa Desisa saranno gli altri due uomini da battere, il primo ha chiuso quarto nell'ultima New York City Marathon mente il secondo, terzo a NY nel 2017, è l'argento olimpico di Rio.

Con loro anche Geoffrey Kirui, il campione uscente, ed altri keniani di primo livello come Norbert Kigen, Evans Chebet e Felix Kandie. Anche il cast degli atleti di casa sarà ricchissimo e comprende gli idoli nazionali Galen Rupp e Dathan Ritzenhein.

Al femminile la favorita è Asefelech Mergia, 2h19'31" a Dubai nel 2012 e vincitrice a Londra nel 2016, che sarà opposta alla due volte campionessa mondiale Edna Kiplagat ed all'argento mondiale Eunice Kirwa. Presenti anche Buzuneh Deba e Mamitu Daska, per gli States la primatista nazionale Deena Kastor e le forti Shalane Flanagan, vincitrice a sorpresa dell'ultima NYC Marathon, Jordan Hasay e Desiree Linden.

Tamirat Tola Ethiopia 2:04:11 (Dubai, 2017)
Lemi Berhanu Ethiopia 2:04:33 (Dubai, 2016)
Lelisa Desisa Ethiopia 2:04:45 (Dubai, 2013)
Nobert Kigen Kenya 2:05:13 (Amsterdam, 2017)
Wilson Chebet Kenya 2:05:27 (Rotterdam, 2011)
Evans Chebet Kenya 2:05:30 (Valencia, 2017)
Felix Kandie Kenya 2:06:03 (Seoul, 2017)
Geoffrey Kirui Kenya 2:06:27 (Amsterdam, 2016)
Philemon Rono Kenya 2:06:52 (Toronto, 2017)
Dathan Ritzenhein USA 2:07:47 (Chicago, 2012)
Yuki Kawauchi Japan 2:08:14 (Seoul, 2013)
Abdi Nageeye Netherlands 2:08:16 (Amsterdam, 2017) NR
Lusapho April South Africa 2:08:32 (Hannover, 2013)
Arne Gabius Germany 2:08:33 (Frankfurt, 2015) NR
Kentaro Nakamoto Japan 2:08:35 (Beppu-Oita, 2013)
Abdi Abdirahman USA 2:08:56 (Chicago, 2006)
Galen Rupp USA 2:09:20 (Chicago, 2017)
Reid Coolsaet Canada 2:10:28 (Berlin, 2015)
Ryan Vail USA 2:10:57 (London, 2014)
Stephen Sambu Kenya 2:11:07 (Chicago, 2017)
Eric Gillis Canada 2:11:21 (Toronto, 2014)
Elkanah Kibet USA 2:11:31 (Chicago, 2015)
Timothy Ritchie USA 2:11:56 (Sacramento, 2017)
Shadrack Biwott USA 2:12:01 (New York, 2016)
Scott Smith USA 2:12:21 (Frankfurt, 2017)
Andrew Bumbalough USA 2:13:58 (Tokyo, 2017)

Aselefech Mergia Ethiopia 2:19:31 (Dubai, 2012)
Deena Kastor USA 2:19:36 (London, 2006) NR
Edna Kiplagat Kenya 2:19:50 (London, 2012)
Buzunesh Deba Ethiopia 2:19:59 (Boston, 2014) CR
Jordan Hasay USA 2:20:57 (Chicago, 2017)
Shalane Flanagan USA 2:21:14 (Berlin, 2014)
Eunice Kirwa Bahrain 2:21:17 (Nagoya, 2017) NR
Mamitu Daska Ethiopia 2:21:59 (Frankfurt, 2011)
Desiree Linden USA 2:22:38 (Boston, 2011)
Madai Perez Mexico 2:22:59 (Chicago, 2006) NR
Caroline Rotich Kenya 2:23:22 (Chicago, 2012)
Jessica Augusto Portugal 2:24:25 (London, 2014)
Gladys Chesir Kenya 2:24:51 (Amsterdam, 2017)
Serena Burla USA 2:26:53 (Osaka, 2017)
Sara Hall USA 2:27:21 (Frankfurt, 2017)
Molly Huddle USA 2:28:13 (New York City, 2016)
Krista Duchene Canada 2:28:32 (Toronto, 2013)
Kellyn Taylor USA 2:28:40 (Houston, 2015)
Kellys Arias Colombia 2:29:36 (Hamburg, 2016) NR
Jessica Draskau Petersson Denmark 2:30:07 (Chicago, 2015)


13/01/2018
Calendario Maratone
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it