Telethon Walk of Life

Vittorie di Abdellah Latam e Francesca Palomba nell'11ma edizione della Telethon Walk of Life di Napoli

Foto di Organizzatori



Una giornata di sole ha illuminato la solidarietà, settantamila euro raccolti per 11^ Telethon Walk of Life Napoli, evento podistico organizzato da Fondazione Telethon ETS con la collaborazione di Napoli Running ed il patrocinio del Comune di Napoli che ha visto la partecipazione di oltre 2mila persone impegnate nella gara da 10 km, competitiva e non competitiva, e nella Family Run 3 km. E Napoli ha risposto con il suo cuore con una raccolta fondi giunta a 70.000 euro grazie alle donazioni delle seimila persone che hanno preso parte alla manifestazione, dei quali 2.000 runner e 4.000 sostenitori che hanno contribuito al successo della giornata, che saranno devoluti all’Istituto Telethon di Genetica e Medicina (TIGEM) di Pozzuoli. Una giornata di sole che ha baciato in tanti: runner, handbyke, carrozzine ed anche chi quotidianamente affronta un percorso fatto di forza e sacrifici. 


I RISULTATI - Gara maschile che ha annunciato il vincitore già dal quinto km, quando il marocchino Abellah Latam (Asd International Secutity) ha cambiato ritmo facendo il vuoto. Per Latam la vittoria in 30’49”, con oltre un minuto di vantaggio su Yassine Metraoui (Asd Casale…SI) che conquista la piazza d’onore in 31’55”. Più staccato Alessandro D’Ambrosio (Asd Collana Marathon Napoli), terzo in 34’01”. "Oggi è una giornata bellissima. Abbiamo vinto per tutti, per noi è pel la ricerca contro le malattie rare", ha detto il vincitore.


Al femminile, dominio assoluto delle sorelle Francesca a e Filomena Palomba, entrambe portacolori della scudettata Caivano Runners, che tagliano il traguardo, rispettivamente, in prima e seconda posizione, in 37’22” e 37’48” staccando di netto Anna Grazia Ciriello (Asd Amatori Vesuvio) che chiude le sue fatiche in 41’29”, salendo così sul terzo gradino del podio. "Dietro ogni evento sportivo c'è il lavoro di una grande organizzazione che va sempre ringraziata. Oggi si corre per una giusta causa, dedico la mia vittoria a Miriam che combatte da anni per la sua situazione ma anche a tutti i genitori che accompagnano i figli in questo percorso. Sono eroi che vivono con la forza ed il sorriso", ha dichiarato la vincitrice.


Hanno detto:


Francesco Lettieri coordinatore Telethon Napoli: "La Walk of Life è un modo per correre serenamente per una giusta causa. Una festa collettiva per la raccolta fondi che resteranno in Campania, al Tigem. Si può e si deve fare sempre tanto. Grazie a Telethon tante malattie hanno un nome e una cura, tante altre sono da sconfiggere".


Vincenzo Di Lauro, l'atleta più anziano in gara, che da poco ha spento 80 candeline e ha scelto proprio questo evento per festeggiare: "Corro da una vita per Asd Le Stufe di Nerone. Spesso noi runner corriamo per il tempo e la prestazione. È ora di farlo per la ricerca e per far star bene tutti. Nella mia carriera podistica ho corso le maratone di New York e di Parigi, ma correre qui emoziona particolarmente"


Risultati completi nel link sottostante


I RISULTATI COMPLETI