Maratona Valencia

In Spagna ottimi crono per John Mwangangi e Beata Naigambo, PB per Maraoui e Soufyane

Il 25enne John Mwangangi vince la Maratona di Valencia 2015 a suon di record: 2h06'13" il crono del keniano che vince la sua prima 42.195km della carriera migliorando di oltre 1' il suo precedente record personale e stabilendo la miglior prestazione di sempre mai corsa sul suolo spagnolo. Il precedente record "all comers" apparteneva a Felix Kipkemboi Keny che nel 2013, proprio a Valencia, chiuse in 2h07'14".

Matthew Kisorio (2h06'32") e Felix Kipchichir Kandie (2h07'08") completano il podio tutto keniano.

Classifica femminile che ha visto l'atleta della Namibia Beata Naigambo vincitrice in 2h26'58" e migliorando di 3" il record della gara. Nancy Kiprop (2h27'34") è seconda, Malika Asahssah (2h28'02") terza.

Buone notizie per quanto riguarda le due azzurre di punta presenti in Spagna: Fatna MaraouiLA SCHEDA chiude al sesto posto in 2h30'51", quasi due minuti e mezzo di record personale. Ottava, anche lei con il personale Laila SoufyaneLA SCHEDA che, alla terza maratona in carriera, ferma il cronometro dopo 2h32'39".

 


15/11/2015
Maratonina Cernusco Lombardone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it