Boston Marathon

Sisay Lemma e Hellen Obiri vincono la Maratona di Boston 2024, terzo posto per la 44enne Edna Kiplagat!

Foto di Boston Marathon



Con il tempo di 2h06'17" l'etiope Sisay Lemma ha vinto la Boston Marathon 2024. Il 33enne aveva fatto il vuoto sin dal passaggio a metà gara, avvenuto in 1h00'19" con quasi 2 minuti di vantaggio sulla concorrenza, poi una flessione negli ultimi 15km ha permesso al gruppo di avvicinarsi senza tuttavia riuscire nel ricongiungimento. (QUI I RISULTATI DEGLI ITALIANI)


Sale sul secondo gradino del podio il classe 2000 Mohamed Esa, già secondo lo scorso anno a Tokyo, che ferma il cronometro dopo 2h06'58" mentre Evans Chebet è terzo con 2h07'22". Settimo posto, il primo non-africano, per lo statunitense CJ Albertson che chiude in 2h09'53".


Di tutt'altra fattura la competizione femminile, che si è risolta solo negli ultimissimi chilometri: il gruppo, forte di oltre 10 atlete, era passato a metà gara in 1h12'34" per poi ridursi fino a 5 unità in occasione del passaggio al 35mo chilometro, sotto la spinta della 44enne Edna Kiplagat.


A giocarsi il successo rimangono la stessa Kiplagat, vincitrice nel 2017 e nel 2021, Sharon Lokedi, prima due anni fa a New York, e la campionessa uscente Hellen Obiri.


La Kiplagat è la prima ad alzare bandiera bianca, chiuderà terza in 2h23'21". Lo spalla a spalla tra Lokedi e Obiri, entrambi pre-selezionate per le Olimpiadi, prosegue fino agli ultimi metri con la Obiri che riesce a staccare l'avversaria e chiudere in 2h22'37" contro il 2h22'45" della Lokedi.


ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI GRATUITI:  CANALE WHATSAPP - TELEGRAM - NEWSLETTER