BOclassic

Dopo 35 anni la BoClassic torna azzurra: nella 49ma edizione trionfa Nadia Battocletti. Al maschile Sawe precede Crippa

Foto di Mosna


La 49a Boclassic Alto Adige si è conclusa con le vittorie dell’italiana Nadia Battocletti e del keniano Sabastian Sawe che ha anche stabilito il nuovo record della manifestazione, in quella maschile (28’00”). Domenica pomeriggio sul podio della 10 chilometri maschile sono saliti anche l’italiano Yeman Crippa (2°) e il sudafricano Maxime Chaumeton (3°). Il secondo e il terzo posto della gara femminile sono andati alle keniane: Nelly Chepchirchir e Margaret Chelimo Kipkemboi.


Sui cinque chilometri della gara femminile si è imposta la trentina Nadia Battocletti (Cavareno/G.S. Fiamme Azzurre). Era dalla vittoria di Maria Curatolo nel 1988 che un’atleta italiana non vinceva la BOclassic Alto Adige. La primatista italiana sui 5 km e sui 5000 m, che di recente si è laureata vicecampionessa europea nel Cross, ha sbaragliato la concorrenza con una splendida volata. Battocletti ha tagliato il traguardo con un tempo di 15’29”, il secondo miglior tempo femminile di sempre alla BOclassic Alto Adige.


Fin dall’inizio Battocletti è stata nel gruppetto di atlete in testa alla gara, assieme alle keniane Nelly Chepchirchir e Margaret Chelimo Kipkemboi, già vincitrice di due edizioni della BOclassic e terza nella scorsa edizione, e alla piemontese Giovanna Selva. Dopo i primi due giri Selva è stata staccata dal terzetto, che ha corso compatto un altro giro. Nel corso degli ultimi 1250 metri, Kipkemboi ha allentato un po’ la presa. Battocletti e Chepchirchir hanno corso affiancate fino al rettilineo finale, sul quale l’atleta trentina ha accelerato, ha staccato l’avversaria e ha tagliato il traguardo per prima. Chepchirchir si è classificata seconda, Kipkemboi terza. Più staccata, Selva ha corso gran parte della gara in solitaria e si è classificata quarta. Al quinto posto un ‘altra italiana, Ludovica Cavalli.


ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI GRATUITI:  CANALE WHATSAPP - TELEGRAM - NEWSLETTER



Foto di Mosna

Un nuovo record


28 minuti esatti: questo è il nuovo record della BOclassic Alto Adige, stabilito dal vincitore della 49a edizione Sabastian Kimaru Sawe battendo un primato che resisteva da 32 anni. Il campione del mondo nella mezza maratona ha sbaragliato la concorrenza sui 10 chilometri correndo molto veloce, in particolare negli ultimi due giri di percorso. In questo modo è riuscito a tenere alle proprie spalle il suo principale avversario, il trentino Yema Crippa (Fiamme Oro).

Nei primi degli otto giri complessivi della corsa si era formato un quartetto in testa, composto dal sudafricano Maxime Chaumeton, Sawe, Crippa e dal primatista italiano dei 10.000 metri Pietro Riva. Dopo 3,75 chilometri, però, Riva è stato staccato dagli avversari che hanno proseguito a ritmo sostenuto. Dopo cinque chilometri, Chaumeton ha mollato ala presa. Da metà gara in poi la sfida è stata tra Sawe e Crippa, con il keniano in leggero vantaggio fino al traguardo.


Così il campione europeo dei 10.000 metri piani, alla sua ottava partecipazione alla Corsa di San Silvestro a Bolzano, si è classificato secondo segnando il proprio miglior tempo personale sui 10 km (28’03”) ed eguagliando il secondo posto ottenuto alla 48a BOclassic Alto Adige. Sul podio per la seconda volta di fila anche Maxime Chaumeton, terzo con 40” di ritardo su Sawe. Alle sue spalle si sono classificati l’irlandese Fearghal Curtin e il britannico Paulos Surafel. Alla gara Elite maschile ha preso parte anche un atleta locale, David Andersag (ASC Berg), che non ha terminato la corsa.



Le classifiche della 49a BOclassic Alto Adige – gare Elite


Maschile:

1. Sabastian Sawe KEN 28’00”

2. Yeman Crippa ITA/G.S. Fiamme Oro Padova 28’03

3. Maxime Chaumeton RSA 28’39”

4. Fearghal Curtin IRE 29’08”

5. Paulos Surafel GBR 29’13”


Femminile:

1. Nadia Battocletti ITA/G.S. Fiamme Azzurre 15’30”

2. Nelly Chepchirchir KEN 15’33”

3. Margaret Chelimo Kipkemboi KEN 15’49”

4. Giovanna Selva ITA/C.S. Carabinieri 16’11”

5. Ludovica Cavalli ITA/C.S. Aeronautica Militare 16’15”


Tutte le classifiche della BOclassic Alto Adige