Allenamento

L'importanza di scegliere occhiali o lenti a contatto giusti per praticare sport: parlano gli esperti

E’ comunemente risaputo e suggerito anche dagli esperti che praticare sport faccia bene alla salute fisica e mentale e soprattutto adesso che inizia il bel tempo in molti decidono di riprendere a fare attività fisica anche se durante l’inverno non vi si sono dedicati molto. Tutti i medici raccomandano di mantenersi attivi per essere sani, compresi gli oculisti, poiché il miglioramento generale della salute dell’organismo contribuisce anche alla salute degli occhi che ne beneficiano come tutto il corpo. In particolare, praticare sport aiuta a ritardare l'insorgenza di problemi visivi legati all'età. Tuttavia molti atleti e sportivi dilettanti hanno problemi alla vista. Secondo Clinica Bavierasette italiani su dieci hanno qualche disturbo visivo; la presbiopia o l'affaticamento degli occhi sono il problema principale, seguito da miopia, astigmatismo e ipermetropia. Fortunatamente però ci sono diverse opzioni tra cui scegliere per riuscire a vedere bene anche quando si fa sport.
 
La prima domanda che si pongono coloro che non hanno una vista perfetta è se sia meglio indossare occhiali o lenti a contatto. Gli occhiali sono stati scelti per correggere la vista da intere generazioni. Sono una soluzione collaudata che permette alle persone di vedere chiaramente. Ci sono molti atleti, anche famosi, che portano gli occhiali quando sono fuori dal campo da gioco o dalla pista, quando non corrono o vanno in bicicletta; ma cosa preferiscono indossare mentre fanno sport o partecipano a qualche competizione?
 

Pro e contro degli occhiali nella pratica sportiva

 
Gli occhiali danno agli atleti una visione chiara e li proteggono meglio da sporco, polvere, particelle e da altri detriti che possono entrare negli occhi. Tuttavia, non forniscono un supporto visivo completo. Gli atleti non sono in grado di vedere bene le cose ai loro lati; e nello sport questo comporta uno svantaggio quando ad esempio un altro giocatore o una palla veloce arrivano diretti contro. Inoltre, anche se molti produttori si sono dati da fare per creare materiali più resistenti per gli occhiali, non sempre questi resistono allo stress a cui sono sottoposti durante gli eventi sportivi. Ecco i pro e i contro di indossare gli occhiali durante la pratica sportiva:
Pro:
- Forniscono una visione chiara.
- Tengono lo sporco e la polvere lontana dagli occhi.
- Impediscono che un altro giocatore ci colpisca nell'occhio.
- Danno protezione da elementi naturali come la pioggia o gli insetti.
Contro:
- Non offrono una visione periferica.
- Se si viene colpiti in faccia, gli occhiali possono rompersi e i frammenti rotti possono danneggiare occhi e viso.
- Gli occhiali sono di solito più costosi.
- Possono appannarsi.
- Sudore, pioggia e acqua possono schizzare su di loro e disturbare la vista.
- Gli occhiali possono diventare un problema se cadono o si spostano.
- Fango e sporcizia possono accumularsi su di essi, impedendo la visione.
 
 
È comprensibile che molte persone vogliano evitare di indossare i loro occhiali da vista durante la corsa. In casi drastici può essere necessario ma molti atleti tendono a evitarlo. Indossare occhiali normali mentre si fa sport è estremamente pericoloso perché possono facilmente rompersi e causare lesioni agli occhi. Ecco perché gli occhiali sportivi sono una buona soluzione. Sono molto simili agli occhiali normali ma sono progettati per lo sport e possono essere l'opzione perfetta per coloro che hanno bisogno di correggere la vista e non possono indossare lenti a contatto. Tendono anche ad essere più costosi ma i benefici superano il sacrificio.
Questi occhiali forniscono molta più protezione degli occhiali normali e durano di più. Gli specialisti dell'eyecare li hanno progettati pensando agli sport ad alta intensità, quindi i materiali utilizzati per realizzarli sono all'altezza delle esigenze più svariate. Gli occhiali sportivi sono tipicamente fatti di policarbonato che è dieci volte più resistente agli urti delle lenti degli occhiali tradizionali in plastica o vetro. Questi occhiali assorbono meglio l'impatto perché sono fatti di un materiale più morbido. Sono anche più leggeri e offrono una protezione UV completa. Inoltre, spesso hanno un rivestimento antigraffio.
 
Gli esperti di Clinica Baviera spiegano i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di occhiali:
 
Vantaggi:
- Forniscono una visione chiara.
- Proteggono i nostri occhi dallo sporco, dalla polvere e dalle impurità.
- Di solito offrono protezione dal sole e un migliore contrasto di visualizzazione.
- Sono fatti di materiali resistenti agli urti, il che assicura che non si rompano.
- Proteggono i nostri occhi dall'impatto con altri corpi o oggetti.
- Alcuni occhiali avvolgono il viso e forniscono una visione periferica.
- Non si muovono mentre si fa sport.
- Sono ideali per gli sport acquatici, dove le lenti a contatto non vanno bene.
Svantaggi:
- Alcuni occhiali sono ancora troppo ingombranti da indossare con altri copricapi.
- Possono essere scomodi da indossare.
- Possono appannarsi.
- Sudore, pioggia, fango o sporco possono schizzare sulla lente e ostacolare la visione.
- Sono spesso fuori moda.

Pro e contro delle lenti a contatto

Avere una buona visione non solo migliora le prestazioni ma fa sentire anche più sicuri mentre si fa sport. Ci sono diverse ragioni per cui molte persone considerano le lenti a contatto un'opzione superiore agli occhiali mentre si fa attività sportiva. Gli esperti di Clinica Baviera mettono in evidenza i vantaggi e gli svantaggi del loro uso:
 
Vantaggi:
- Forniscono una visione chiara e pulita.
- Offrono una buona visione periferica.
- Forniscono una migliore percezione della profondità rispetto agli occhiali.
- Non raccolgono acqua o sporcizia che possono ostacolare la vista.
- Non hanno montatura e non possono muoversi facendo distrarre. - Non possono rompersi e danneggiare gli occhi.
- Sono più comodi da indossare.
-Non si appannano.
- Di solito sono più economiche.
- Nessun problema quando si tratta di usare altri copricapi, come un casco da bici o da moto, la cuffia, ecc.
Svantaggi:
- Non offrono protezione contro gli oggetti volanti come le palle.
- Lo sporco può facilmente entrare nell'occhio.
- Non si può competere negli sport acquatici indossandole.

Il caso particolare delle lenti a contatto negli sport acquatici
Se si sta facendo sport, gareggiando o semplicemente divertendosi in acqua non è consigliabile portare le lenti a contatto. Quando sono esposte all’acqua, infatti, possono cambiare forma e attaccarsi all'occhio. Oltre ad essere scomode, possono facilitare le infezioni causate da vari agenti patogeni (virus, batteri, amebe, ecc.). Inoltre, nelle piscine, il cloro e altre sostanze chimiche possono causare irritazioni e, se a questo aggiungiamo le alte temperature e l'esposizione al sole, rischiamo di soffrire di problemi agli occhi come occhi rossi, prurito, congiuntivite o danni alla cornea. Pertanto, per tutti coloro che praticano sport acquatici, si consiglia vivamente di acquistare occhiali speciali adatti all’acqua.

 

La chirurgia come possibile soluzione
Un'altra possibile soluzione ai problemi della vista è quella di liberarsi dall'uso di occhiali e lenti a contatto con un intervento chirurgico. Oggi la chirurgia laser può essere eseguita sulla maggioranza dei pazienti con problemi di rifrazione (miopia, ipermetropia e/o astigmatismo). Si tratta di una soluzione che migliora non solo la qualità della pratica sportiva ma della vita in generale, liberando dall’uso di occhiali e lenti a contatto chi li ha indossati per anni.

 

Il dottor Federico Fiorini, direttore sanitario di Clinica Baviera Bologna spiega: "La vista è una parte molto importante della nostra vita. Ci consente di leggere, lavorare, guardare la tv o guidare ed è essenziale quando pratichiamo sport. Ma molti sportivi sono dubbiosi al momento di scegliere tra lenti a contatto o occhiali durante l’attività e non sanno cosa fare; per questo, noi di Clinica Baviera abbiamo voluto evidenziare i pro e i contro di entrambe le soluzioni in modo da rendere la scelta più semplice e consapevole. Inoltre, consigliamo sempre di rivolgersi a uno specialista per essere guidati su cosa sia meglio per ognuno a seconda dello specifico problema agli occhi e del tipo di sport che si pratica".

27/05/2021
Calendario Maratone 2021
Trento Half Marahon 2021
Le Recensioni di MarathonWorld.it