Maratona di New York

I keniani Wilson Kipsang e Mary Keitany vincono dopo una bellissima volata la NYCM, Straneo ottava

Edizione numero 44 per la Maratona di New York che si rifà il look grazie al nuovo Title Sponsor (TCS) ed a nuovi accordi che renderanno la 42.195km del pianeta ancor più al passo con i tempi. Appuntamento sul Ponte Giovanni da Verrazzano domenica 2 novembre alle ore 15.10.

- LA DIRETTA - CRONACA E RISULTATI -

 - I RISULTATI DEGLI ITALIANI - LA GARA DI STEFANO BALDINI - LA GARA DI CAROLINE WOZNIACKI - LE PIU BELLE FOTO -

- TUTTI I TOP RUNNERS E LE LORO SCHEDEIL PERCORSO - ANCHE LA WOZNIACKI A NEW YORK - LA DIRETTA EUROSPORT -

AFFILAGO_ADS_1

Nel 2013 vinse il favorito della vigilia GEOFFREY MUTAY (SCOPRI TUTTO QUI) mentre al femminile Priscah Jeptoo tagliò il traguardo dopo un incredibile rimonta (SCOPRI TUTTO QUI). Tra le Handbike non fu invece fortunato l'esordio di Alex Zanardi con il nuovo attrezzo, l'Italia tornò nelle posizioni alte della classifica con DANIELE MEUCCI (10°) e VALERIA STRANEO (5°). In totale furono oltre 1800 i nostri connazionali a New York.

La gara come di consueto si rivelò partecipatissima con la soglia dei 50mila arrivati che venne sfiorata, tra i finishers anche l'87enne Joy Johnosn che perse la vita nelle ore successive alla gara commuvoendo gli USA.

Anche nell'edizione 2014 la gara si preannuncia spettacolare grazie alla presenza dei più famosi e veloci maratoneti della scena mondiale che proveranno a migliorare i record della gara: 2h05'06" al maschile e 2h22"31" al maschile.

- TUTTI I TOP RUNNERS E LE LORO SCHEDEIL PERCORSO - ANCHE LA WOZNIACKI A NEW YORK - LA DIRETTA EUROSPORT -

- L'EDIZIONE 2013 - LA CANCELLAZIONE DELLA GARA NEL 2012