Bolzano City Trail

Bolzano City Trail: il disinnesco della bomba rende necessaria l’anticipazione della gara

Gli organizzatori del Bolzano City Trail hanno dovuto impegnare tutte le loro capacità organizzative nei giorni scorsi. Durante i lavori di scavo in piazza Verdi è stata ritrovata una bomba d’aereo risalente alla Seconda guerra mondiale, che sarà disinnescata domenica, il giorno in cui era previsto l’evento podistico a Bolzano. Per questo gli organizzatori hanno dovuto anticipare di un giorno il Bolzano City Trail, che si svolgerà sabato 19 ottobre. La partenza avverrà in piazza Walther alle ore 14.

L’ordigno risalente alla Seconda guerra mondiale sarà disinnescato domenica mattina. L’intera area nel raggio di 500 metri dal luogo del rilevamento dovrà essere evacuata per diverse ore. All’interno dell’area si trova anche il punto di partenza e di arrivo previsto per il Bolzano City Trail, proprio per questo il popolare evento podistico bolzanino si svolgerà sabato 19 ottobre.

“Nei giorni scorsi le autorità competenti hanno lavorato alacremente affinché la bomba potesse essere disinnescata il prima possibile. Dal ritrovamento è stata chiusa piazza Verdi, cosa che ha condizionato il traffico a Bolzano. Purtroppo il disinnesco coincide proprio con la data che avevamo programmato, motivo per cui abbiamo dovuto reagire prontamente a questa nuova situazione. Pensiamo di aver trovato una soluzione accettabile per tutte le persone coinvolte”, affermano gli organizzatori del SC Neugries, dell’Ecoistituto Südtirol/Alto Adige e dell’Azienda di Soggiorno di Bolzano.

Il percorso del Bolzano City Trail è stato cambiato

Un cambiamento all’ultimo minuto ci sarà anche nel percorso più lungo del rinomato evento altoatesino. I partecipanti del Bolzano City Trail infatti affronteranno per due volte il percorso della gara “Run”, percorrendo così 30 chilometri su un dislivello di 800 metri. “Dopo le passeggiate del Guncina le atlete e gli atleti passeranno sul ponte di Sant’Antonio e correranno sulle passeggiate del Talvera a Gries fino al ponte di legno e da lì ritorneranno verso le passeggiate del Guncina. Le affronteranno una seconda volta e poi correranno sulle passeggiate di Sant’Osvaldo per raggiungere poi il traguardo in piazza Walther”, afferma il comitato organizzatore.

Chi fosse ancora indeciso, entro venerdì potrà iscriversi al Bolzano City Trail, alla Bolzano City Run e al Bolzano City Enjoy dal sito dell’evento (https://www.bolzano-bozen.it/de/bolzano-bozen-city-trail.html). Sabato mattina dalle ore 10 alle 13.30 gli interessati potranno iscriversi e ritirare i pettorali presso l’ufficio informazioni in via Alto Adige 60. Il percorso più breve, quello lungo 6 chilometri del Bolzano City Enjoy potrà essere affrontato correndo o camminando: chiunque può percorrere il tracciato che conduce attraverso alcune zone suggestive di Bolzano e che trova il suo clou nei punti di degustazione lungo il percorso.

Detentori del titolo del Bolzano City Trail sono Hannes Rungger e Angelika Eckl. Rungger ha vinto con un tempo di 2:01.48, mentre Eckl in 2:39.03. Alla scorsa edizione del Bolzano City Run avevano trionfato Herbert Gross (1:09.21) e Verena Pratzner (1:20.09). Sono partner dell‘evento il Comune di Bolzano, Mountain Spirit, Cassa di Risparmio e Forst.


16/10/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it