London Marathon

Confermata la 40ma edizione della London Marathon: domenica 4 ottobre solo i top runners al via a St James's Park

Proponiamo la traduzione del comunicato stampa degli organizzatori della Maratona di Londra che confermano la 40ma edizione per domenica 4 ottobre 2020, correranno però solo i top runners e su un circuito che permetterà di coprire i canonici 42.195km di gara:
 
Dopo mesi di intenso lavoro e consultazioni con le autorità di Londra, gli organizzatori hanno confermato oggi i dettagli della 40ma edizione di domenica 4 ottobre 2020.
 
Le gare d'élite maschile e femminile, e quella riservata alle wheelchair, si svolgeranno su un percorso ad anello chiuso a St James's Park in una biosfera sicura (la cosidetta "bolla" adottata anche per la Formula 1 e per il ciclismo), i tempi saranno idonei per la qualificazione olimpica.
 
 
Il tanto atteso testa a testa tra Eliud Kipchoge e Kenenisa Bekele catalizzerà le attenzioni della gara maschile e la detentrice del record mondiale Brigid Kosgei sarà invece la favorita al femminile. Manuela Schär e David Weir guidano il cast delle wheelchair. Non ci sarà l'accesso degli spettatori lungo il percorso, ma BBC Sport prevede una copertura dell'evento di ben 8 ore.
 
Per gli amatori iscritti all'evento 2020 ci sarà comunque la possibilità di prendere parte alla gara correndo le 26,2 miglia a distanza da casa o in qualsiasi parte del mondo sul percorso a scelta. Tutti i finalisti riceveranno l'ambita medaglia del finisher e la maglietta New Balance. Inoltre, tutti i corridori e gli enti di beneficenza potranno anche rimandare la loro partecipazione alla Maratona di Londra nel 2021, 2022 o 2023.
 
Nel 2021, la Maratona di Londra si sposterà dalla tradizionale data di aprile a domenica 3 ottobre per dare maggiori possibilità ad un ritorno delle corsa di massa il prossimo anno.
 


06/08/2020
Calendario Maratone 2021
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it