Ren Ten

Said El Otmani e Laura Brenna si aggiudicano la seconda edizione della Ren Ten: ecco come è andata

Foto di Organizzatori


Un nome illustre si iscrive nell’albo d’oro della Ren Ten, la gara sui 10 km di Arenzano (GE) che ha vissuto la sua seconda edizione. E’ quello di Said El Otmani, pluricampione italiano tesserato per l’Esercito che si è aggiudicato una sfida dagli altissimi contenuti tecnici come si può desumere dai tempi finali. Basti pensare che ben 8 corridori sono scesi sotto il tempo che consentì lo scorso anno a Ghebrehanna Savio di aggiudicarsi la gara, tra questi lo stesso corridore del Team 42195, sesto al traguardo a 1’40” dal vincitore.


El Otmani, che punta a una maglia azzurra per le prossime manifestazioni su pista, ha chiuso in 31’16” trovando una grande resistenza in Italo Giancaterina (Atl.Vomano), staccato al traguardo di 12”. I due hanno fatto gara per proprio conto, con l’esito incerto fino alla fine. Terza posizione per Carlo Pogliani (Gp Parco Alpi Apuane) a 57”.


E’ di Laura Brenna la vittoria nella gara femminile. La portacolori de La Michetta ha portato a casa il trofeo in 37’42”, abbassando di 1’51” il record della manifestazione. Alle sue spalle Stefania Caponera (Atl.Levante) a 30”, terza posizione per Carola Corradi (Asd Brancaleone Asti) a 1’35”.


Giudizi ben più che positivi per la sfida su strada di Arenzano che quest’anno fa da prologo al grande ritorno del Gran Trail Rensen, posizionato in calendario per il 14 maggio. Per il Rensen Sport Team non c’è quindi tempo per riposare, ma intanto è doveroso ringraziare non solo l’Amministrazione Comunale di Arenzano che ha fortemente voluto questa manifestazione, ma anche tutte le associazioni e gli sponsor che l’hanno resa possibile. Il cammino della Ren Ten è ancora lungo e foriero di soddisfazioni.


Risultati completi nel link sottostante


I RISULTATI COMPLETI