RomaOstia

Venerdì 1 marzo apre il villaggio della RomaOstia: "Un grande evento che genera ricadute positive su turismo, economia e occupazione"

Foto di Lapresse/Organizzatori


 La 49^ Eurospin RomaOstia Half Marathon inaugura domani, in piazzale Pierluigi Nervi (fronte PalaEur) il suo Villaggio. Lo spazio dedicato principalmente ai runner dove poter ritirare il proprio pettorale di corsa, di circa 1000 metri quadrati, aperto nei prossimi due giorni, venerdì e sabato, dalle ore 10.00 alle 20.00.

 

Numerose, come sempre, le attività che arricchiranno la due giorni del Villaggio proposte per i partecipanti e il pubblico che sempre più numeroso visiterà gli stand e le aree allestite da tutti i partner della manifestazione sportiva che si svolgerà domenica 3 marzo dalle ore 9, organizzata da GSBRun in partnership con RCS Sports & Events.

 

La RomaOstia ha a cuore la salute degli atleti, venerdì se ne parlerà in un talk su salute e prevenzione, per fare ancora una volta dello sport di base un veicolo di benessere e di prevenzione, con interventi a cura delle associazioni Komen, Gemelli Onlus e Never Give Up, oltre a specialisti e medici, come nutrizionisti e fisioterapisti. Nella giornata di sabato 2 marzo spazio alla sfilata degli atleti élite e alla presentazione dei pacemaker che tradizionalmente guideranno i partecipanti nel mantenere una certa andatura e nel raggiungere un certo obiettivo cronometrico.

Non mancherà un’ampia area allestita da EUROSpin il Title Sponsor di questa edizione, nonché la più grande catena discount in Italia. Qui i visitatori avranno l’opportunità di assaggiare numerosi prodotti e partecipare ad altre iniziative in programma nella due giorni di Villaggio. Da anni, l’obiettivo di questa grande realtà italiana, è quello di trasferire il concetto di spesa intelligente: offrire prodotti di qualità alla massima convenienza tutti i giorni, ponendosi come una prima scelta per i consumatori italiani nel rapporto qualità/prezzo.

 

Tra i partner di questa edizione adidas, il technical partner della mezza maratona più partecipata d’Italia, che con il suo The Running Lab offrirà ai runner una vera experience permettendo di migliorare il proprio allenamento, beneficiando dei consigli di coach esperti e sottoporsi a foot scan per l’analisi della morfologia del piede, alla ricerca del modello più adatto per correre. (Info a questo link: www.therunninglab.it). Sabato mattina, inoltre, alle ore 10, previsto un allenamento con partenza proprio dallo stand adidas. Il momento giusto per scaldare i motori in vista della gara!


LEGGI ANCHE: LO SPECIALE ROMAOSTIA 2024

 

Presente ENERVIT, azienda leader in Italia nell’integrazione sportiva e alimentazione funzionale, legato alla RomaOstia da un solido connubio in qualità di Sport Nutrition Partner, con l’Ambassador Daniel Fontana, l’atleta punto di riferimento nel mondo del triathlon, che commenta: “Ho partecipato a questo evento e posso dire che qui ognuno può mettersi in gioco e cercare di mettere a segno il proprio personal best. Un appuntamento che rappresenta un po’ l’antipasto della stagione delle maratone. Lo si può affrontare bene impostando il proprio ritmo e facendo attenzione a non sottovalutare lo strappo finale. La regolarità del tracciato consente anche di pianificare bene, e con anticipo, la strategia di integrazione, tassello fondamentale per affrontare e vivere al meglio la gara, prima, durante e dopo”.

 

La Eurospin RomaOstia è il primo grande evento sportivo dell’anno per la città, oltre ad essere un appuntamento fisso per migliaia di runner appassionati. "È partito il countdown per la mezza maratona di Ostia. Un grande evento che genera ricadute positive su turismo, economia e occupazione. Una boccata d'ossigeno soprattutto per il litorale romano e per chi qui vive e lavora. La gara quest’anno raggiungerà il record dei 10mila iscritti: il 21,5% sono podisti stranieri e che il 27,17% sono donne. L'augurio è che sia una 49esima edizione di sport, sana competizione, divertimento. E che porti lavoro e comunicazione positiva alla nostra bellissima Ostia".

Lo afferma Alessandro Onorato assessore di Roma Capitale a grandi eventi, turismo, moda e sport.

 

Gli Organizzatori hanno voluto promuovere anche una campagna di sensibilizzazione rivolta agli automobilisti, cercando di ovviare ai disagi e alle limitazioni della mobilità, diffondendo la comunicazione nelle zone coinvolte dal percorso di gara. I dettagli a questo link.

 

Sarà ancora possibile iscriversi alla RomaOstia, fino a esaurimento pettorali, sul sito www.romaostia.it con una donazione obbligatoria di 5 euro a una delle ONP - Organizzazioni No Profit – ufficiali della manifestazione, fra Komen Italia Onlus, Policlinico Gemelli, Never Give Up da aggiungere alla quota di iscrizione.