Run4Hope

Correre, per combattere leucemie, linfomi e mielomi: il calendario di Run4Hope 2020, ben 79 le tappe previste

Correre, per combattere leucemie, linfomi e mielomi. Correre, per sostenere la ricerca sul cancro. Correre, perché correre è vita. Data agli altri. Run4hope Italia Onlus ha questo obiettivo: far correre le persone, mettendole in movimento da Nord a Sud della Penisola, in una corsa podistica unica nel suo genere, che per la prima volta unisce tutta l’Italia in un percorso di solidarietà e salute.

Il via avverrà domenica 15 marzo 2020 a Vicenza, in una iniziativa che lega e accomuna tutte le regioni d’Italia e attraverso la quale si garantirà il sostegno, di anno in anno alternativamente, a Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro e AIL, Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma.

La staffetta di Run4Hope intende prima di tutto muovere le coscienze e far sì che la corsa diventi veramente una corsa per la vita. Per questa prima edizione, i fondi saranno destinati ad AIRC e più precisamente serviranno a sostenere i progetti di ricerca per la cura dei tumori infantili. "La staffetta vuole essere un'occasione per dimostrare quanto è importante unire le forze quando si toccano temi importanti come la solidarietà“ spiega il presidente della Onlus Run4Hope Italia Massimo Giammetta. Questo sarà solo il primo passo: Run4Hope Italia intende non solo proseguire questo progetto solidale, ma anche ampliarlo, allargando di anno in anno il proprio raggio d’azione per poter offrire alle realtà beneficiarie il maggior supporto possibile.

IL PERCORSO

Il Giro d’Italia podistico 2020, targato Massigen, toccherà molte località italiane, 79 le tappe previste, attraverso le quali singoli runner, podisti esperti o principianti, associazioni sportive, gruppi spontanei arriveranno a percorrere oltre 6.500 km.

IL CALENDARIO

Marzo: si parte dal Veneto, ci si sposta in Lombardia passando perl’Emilia Romagna, poi si tocca a Piemonte e Val d’Aosta. Aprile: il percorso arriva in Liguria, Toscana, Umbria, Lazio e si passa in Sardegna a metà mese. Poi si torna in Campania verso la fine di aprile per proseguire fino in Sicilia, passando per la Calabria. Maggio: continuano le tappe in Sicilia per rientrare in Calabria da dove si prosegue verso la Puglia. Di qui, si accede ad Abruzzo e Marche, si sale in Emilia Romagna e con un rapido passaggio nel Veneto, si arriva a fine mese in Friuli Venezia Giulia. Giugno: dai monti friulani si passa a quelli veneti e si percorrono gli ultimi chilometri fino ad arrivare al traguardo: il 4 giugno a Vicenza.

LE DONAZIONI AD AIRC TRAMITE RETE DEL DONO

Muovere le persone, in tutti i sensi: Run4Hope sensibilizza così i singoli partecipanti che potranno adoperarsi in prima persona per concorrere alla raccolta fondi nazionale da destinare, per questa prima edizione, a Fondazione AIRC attraverso l’apposito portale Rete del Dono che darà a chiunque la possibilità di dare un contributo. Con le Associazioni che aderiranno e insieme alle sezioni territoriali di AIRC si punterà ad organizzare nei capoluoghi di regione un momento di incontro – previsto all’incirca verso mezzogiorno – nel quale ricevere il benvenuto delle Autorità e della stampa locale dell’iniziativa. Inoltre, sarà creata una sinergia fra eventi di running già programmati (es.maratone, mezze maratone, stracittadine) per dare ancora più enfasi e sostegno alla gara di solidarietà.

COME ADERIRE

L'adesione alla staffetta potrà essere effettuata compilando lo speciale form pubblicato sul sito di Run4hope Italia (www.run4hope.it) nella sezione „Corri con Noi“ e le donazioni avverranno collegandosi al portale web Rete del Dono sulla pagina dedicata a Run4hope: https://www.retedeldono.it/it/progetti/marta/run4hope-italia-staffetta-solidarietà. Possibile inoltre ricevere donazioni spontanee attraverso le altre modalità indicate sul sito.

I PARTNERS E I PATROCINI CONCECCI

Partner principale dell'evento sarà Massigen, a cui si affiancheranno anche Löwengrube, Gruppo Cecchin Costruzioni Edili, Patavium Energia, Autoserenissima.

Oltre all’adesione di Fondazione AIRC e AIL, hanno concesso il loro patrocinio all'evento FIDAL, FIASP, AICS, UISP e CSI oltre all’Associazione Italiana Calciatori. Come detto, il via verrà dato domenica 15 marzo 2020 da Vicenza, sede della Onlus promotrice, in occasione della StrAVicenza 10 km. L’intero percorso terminerà il 4 giugno, sempre a Vicenza.


19/02/2020
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it