Maratona di San Valentino

L’ultramaratoneta Giorgio Calcaterra parteciperà all’Acea Maratona di San Valentino 2020

L’Acea Maratona di San Valentino 2020 festeggia il suo decimo compleanno con una partecipazione d’eccezione: l’ultramaratoneta Giorgio Calcaterra correrà i 42,195 km di percorso che da Terni porta alla Cascata delle Marmore e ai bellissimi borghi della Valnerina. 

Tre volte campione del mondo nella 100 km di ultramaratona e vincitore della 100 km del Passatore, Giorgio Calcaterra corre la sua prima gara podistica – la stracittadina della Maratona di Roma – a soli 10 anni. Da lì non si ferma più: a 18 anni partecipa alla Maratona di Roma completandola in 3h 29’. Da allora, Giorgio ha inanellato in giro per il mondo una serie impressionante di Maratone, arrivando a correrne 175 in 10 anni, tra il 1998 e il 2008, di cui 31 nel solo 2004.

Nel 2000, oltre a realizzare il primato personale con 2h 13’15”, stabilisce il Record Mondiale di Maratone corse in un anno sotto le 2h 20’ (16), ricevendo per questo un prestigioso riconoscimento dalla rivista specializzata americana Runner’s.  Nel 2006 Calcaterra partecipa per la prima volta alla 100 km del Passatore Firenze - Faenza e l’esordio è da urlo: vittoria in 6h 45’ e titolo italiano. Il grandissimo risultato lo proietta subito nel giro della Nazionale di Ultramaratona, con la quale prende parte a nove edizioni del Campionato Mondiale di 100 km. Nel 2008, vincendo la 3° edizione dell’Ultramaratona degli Etruschi in 6h 37’ 41”, si è laurea per la prima volta Campione del Mondo di 100 km. Si classifica al primo posta anche nel 2011 e nel 2012, mentre nel 2009 e nel 2015 vince il bronzo.

Giorgio Calcaterra gareggia quasi ogni weekend e ha partecipato fino a oggi a più di 1300 gare nella sua lunga carriera agonistica. Oltre alle innumerevoli vittorie e piazzamenti di prestigio, ha fatto registrare un solo ritiro, al Mondiale di 100 km del 2007.

La sua spettacolare vita da atleta è raccontata in Top Runner, documentario di Michele Cinque, Lorenzo Guarnieri e Alessandro Leonardi, che la percorre dai primi ricordi di bambino fino all'apoteosi del Mondiale conquistato a Tarquinia. Nel 2016 esce anche l’autobiografia “Correre è la mi vita”, che racconta le emozioni di Calcaterra nelle scelte prese e nei traguardi raggiunti nella vita come nella corsa.

Alla Acea Maratona di San Valentino 2020, Giorgio Calcaterra sarà presente sin da sabato 15 febbraio nella sala del Centro organizzativo e ritiro pettorali APT, con attività di coaching rivolte agli atleti che parteciperanno alla Maratona e alla Mezza Maratona.

“La partecipazione di grandi atleti come Giorgio Calcaterra e Sara Dossena – dice Luca Moriconi, Presidente di Amatori Podistica Terni – ci riempie di orgoglio e di entusiasmo. Rappresenta per noi il riconoscimento che la nostra manifestazione, che nel 2020 festeggia la X edizione, si è ormai affermata come uno dei più importanti eventi podistici del calendario italiano.”

Appuntamento, quindi, ai nastri di partenza il 16 febbraio alle 9:30 in Piazza della Repubblica a Terni. Le iscrizioni sono aperte da ora fino all’8 febbraio 2020, con uno sconto del 15% per chi si iscrive entro il 31 dicembre 2019.


03/12/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it