Dolomites Saslong

Conto alla rovescia per la 5° Dolomites Saslong Half Marathon di sabato. Partenza alle ore 9 per la mezza maratona con 900m/dsl attorno al Sassolungo

Foto di Organizzatori


Ieri in tutto il mondo si festeggiava il Global Running Day, la giornata mondiale della corsa che incoraggia le persone di ogni età a mettersi in moto, ricordando i benefici fisici e mentali e il potere della condivisione nello sport. Questo sabato si presenta l’occasione giusta per innamorarsi del trail running al super evento Dolomites Saslong Half Marathon. Ciascuno con il proprio ritmo e livello, non importa a quale velocità, correrà attorno al Sassolungo per ben 21 km apprezzando ogni sfumatura di colore delle montagne. E il meteo sembra promettere bene! Il tracciato è pronto, come sottolineano gli organizzatori dell’ASV Gherdëina Runners che non smettono mai di sorprendere: tutti i partecipanti della 5.a edizione riceveranno in omaggio un biglietto per assistere alla prova SuperG maschile di Coppa del Mondo in programma il 15 dicembre in Val Gardena. Una chance unica per vedere i migliori sciatori internazionali affrontare una delle piste più spettacolari del circuito.


Il Monte Pana accoglierà al meglio i runners e tutti gli appassionati, accompagnatori e bambini potranno approfittare delle interessanti attività presenti in zona di partenza e arrivo. Sabato, oltre all’apertura della romantica seggiovia a due posti che dall’ingresso del paese di Santa Cristina porta fino all’Altopiano di Monte Pana e quella a quattro posti che dal Monte Pana porta al Mont de Seura, saranno disponibili il mini-golf, il noleggio bici, la zip-line e ovviamente il sentiero d’avventura PanaRaida, un percorso tematico immerso nella natura per far divertire grandi e piccini. Il parcheggio a Monte Pana sarà totalmente gratuito e all’Hotel Cendevaves si potranno ritirare i pettorali venerdì 9 dalle 17 alle 19 oppure il giorno della gara dalle 7.30 alle 8.30.


Il trail running mozzafiato scatterà alle 9 e l’arrivo dei migliori runners è previsto attorno alle 10.35. A scendere sotto l’ora e 35’ di gara potrebbero riuscirci Alex Oberbacher, Daniele Felicetti oppure Lukas Messner, tutti a podio nella scorsa edizione, senza dimenticare l’altoatesino Luca Clara, mentre tra le donne Benedetta Coliva e l’atleta di casa Martina Falchetti saranno protagoniste di un grande show.


I vincitori della 5.a Dolomites Saslong Half Marathon alzeranno al cielo un trofeo speciale che richiama il tema della montagna, e altrettanto speciali saranno le medaglie finisher che si metteranno al collo tutti i partecipanti al termine dell’emozionante avventura.

Le immagini del Sassolungo e dell’intera gara verranno trasmesse in differita sul canale Rai Sport.


Ancora pochissimi posti disponibili per prendere parte ad uno spettacolo memorabile nella splendida cornice delle Dolomiti.