100km del Passatore

Tutti gli eventi collaterali della 100km del passatore 2017: dal 19 al 25 maggio mostre, incontri e personaggi

L'ultramaratona più bella del mondo, giunta alla 45^ edizione, vede come ogni anno diversi appuntamenti immancabili a supporto della competizione, andando così ad accrescere ed alimentare la storia e la cultura legate alla manifestazione.

La 100 Km del Passatore 2017 (27-28 maggio) vede infatti profilarsi dieci giorni ghiotti di eventi ed incontri, ad iniziare dalla mostra intitolata "Immagini che corrono: i 45 anni del Passatore", allestita e curata dal consiglio dell'associazione 100 Km del Passatore in collaborazione con Uoei, Csen, Admo, Cai e Consorzio Vini di Romagna, con i Comuni di Faenza, Firenze, Fiesole, Borgo San Lorenzo, Marradi e Brisighella, e con le Province di Ravenna e Firenze. La manifestazione vede quest'anno la collaborazione dei nuovi partner Bcc Ravennate e Imolese e Bcc Banco Fiorentino, oltreché degli ‘storici’ Coop Alleanza 3.0, Natura Nuova, Decathlon, Moreno Motor Company, Friliver e dell'immancabile sponsor tecnico Saucony.

LO SPECIALE 100KM DEL PASSATORE 2017

La mostra, allestita in occasione dei 45 anni della Firenze-Faenza, consta di una rassegna di materiale video e fotografico che ripercorre l'incredibile storia dell'ultramaratona intitolata al brigante Stefano Pelloni, comunemente noto come il 'Passatore'.

La mostra fotografica è stata inaugurata ieri sera, venerdì 19 maggio, alla galleria comunale d’arte di Faenza, e rimarrà aperta fino a domenica 28 maggio 2017, con i seguenti orari: tutti i giorni dalle ore 16.00 alle ore 19.00 e le mattine di martedì, giovedì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.30.

L'esposizione si compone di due nuclei: il primo, formato da una trentina di pannelli fotografici contenenti gli scatti di Raffaele Tassinari, rappresenta le emozioni dei partecipanti alla 100 Km, la bellezza del percorso e la partecipazione del volontariato, mentre il secondo nucleo consta di una stazione video comprendente filmati in bianco e nero degli anni ’70 e ’80, oltre alle immagini a colori delle edizioni più recenti e alle foto del ricchissimo archivio della 100 Km del Passatore.

Durante il periodo di apertura della mostra "Immagini che corrono", come accennato in precedenza, sono programmati incontri ed eventi, ad iniziare da questa sera alle ore 20.30, con la nuova guida "Da Firenze a Faenza e Ravenna sul treno di Dante", presentata da Tommaso Triberti, sindaco di Marradi e assessore dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello, per proseguire lunedì 22 maggio, sempre alle ore 20.30, con la conferenza dal titolo “La scienza medica si interessa della 100 km e 24 ore”, condotta da Roberto Citarella, coordinatore Area medica Iuta, Associazione italiana ultramaratona e trail, oltre che direttore sanitario del Ctr di Reggio Emilia.

Martedì 23 maggio (20.30), è previsto l'incontro dal titolo "Verso i propri limiti", avente come relatore Orlando Pizzolato, ex atleta specializzato, plurivincitore nella maratona e testimonial del 'Passatore' dal 2002 al 2012. L'incontro verterà sulla preparazione del maratoneta e dell'ultramaratoneta. Per finire, appuntamento giovedì 25 maggio (20.30) per la presentazione del libro “Il sentiero del Passatore da Firenze a Faenza”, presentato dall'autore Paolo Cervigni, con proiezione di immagini.

Anche quest'anno non mancherà il "Pasta party" di benvenuto e presentazione degli atleti iscritti al 'Passatore', fissato per venerdì 26 maggio alle ore 18.30 in piazza del Popolo a Faenza. L'evento sarà condotto da Luca Piazza, autore della musica e dell'animazione. Infine, alle ore 21.00, avrà luogo la partenza della passeggiata “Faenza Passo dopo passo”.

Per quanto concerne le staffette, sabato 27 maggio, da piazza Edison a Firenze, alle ore 9.00 è previsto l'avvio della staffetta degli studenti dell’Istituto Superiore “Cassiano Paolini” di Imola, con arrivo in piazza del Popolo (Faenza) alle ore 20.45. Tra Marradi e Biforco, alle ore 15.30, partenza della "Corsa della Famiglia" degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Faenza San Rocco”, con arrivo previsto alle ore 20:20 in piazza del Popolo. Alle ore 16.45, presso il passo della Colla di Casaglia, partirà invece la staffetta “50x1000” curata da Csi e Atletica 85 Faenza, con arrivo alle ore 21.00 a Faenza. Per finire, citiamo la staffetta Asd Disabili Faenza con partenza da Errano ed arrivo stimato alle ore 20.00 in piazza del Popolo.

Ricordiamo inoltre che, a partire dalle ore 18.00 di sabato 27 maggio, in piazza del Popolo a Faenza, Daniele Menarini e Danny Frisoni racconteranno la 100 Km del Passatore tra cronaca e storia, attraverso immagini e filmati proiettati sul maxischermo, seguiti dall'intrattenimento musicale di “Cicognani Danze” e dalla presentazione in viale Marconi di "Ultimo km", a cura di Luca Piazza.


21/05/2017
Vuelta 2017
La 30 Trentina
Trento Running Festival
Gli speciali di MarathonWorld.it

MarathonWorld - Diventa nostro Fan