Val Gardena Mountain Run

Si avvicina domenica 10 luglio 2016, data della 5° edizione della Val Gardena Mountain Run

Si avvicina domenica 10 luglio 2016, data della 5° edizione della Val Gardena Mountain Run, appuntamento oramai classico di corsa in montagna nel cuore delle Dolomiti. “Abbiamo già raggiunto un buon numero di iscritti e puntiamo a 250 partecipanti per questa nuova edizione” commenta Manuela Perathoner, presidentessa dei Gherdeina Runners, la situazione a pochi giorni dal via. Tra i big che si cimenteranno sui 14,5 km di sviluppo con 1.247 m+ di dislivello tra Ortisei e il Seceda, già Campionato Italiano per società, ci sono Isaac Kosgei Toroitich, Keniano detentore del record del tracciato stabilito nel 2012, il 47enne britannico Martin Cox, già atleta di spicco nelle Mountain Marathon più prestigiose a livello internazionale, nonché lo scozzese Robbie Simpson, 4° ai Campionati del Mondo di mezza maratona nel marzo scorso a Cardiff. Tra i nazionali e locali, risultano iscritti attualmente Gerd Frick, il forte bolzanino già nazionale azzurro in diverse occasioni e con lui la promessa della Val Sarentino Hannes Perkmann. Ancora da definire il campo femminile, con la forte maratoneta Elena Casaro già in lizza. Non mancano ovviamente gli atleti di casa con il gardenese Georg Piazza in primis. Le iscrizioni sono in corso e saranno possibili anche il giorno della gara stesso, dalle ore 07.30 alle 09.45 presso l'ufficio gare nella Casa della Cultura di Ortisei.

Il programma

La distribuzione dei pettorali di gara inizia già nella giornata di sabato 9 luglio 2016 presso la Casa della Cultura di Ortisei, mentre il programma agonistico è tutto concentrato sulla domenica, 10 luglio. Tra le 07.30 e le 09.45 si accettano iscrizioni “last minute” in vista della partenza “mass start”, che avverrà per tutte le categorie alle ore 10.00 in Piazza Rezia ad Ortisei. Sulla base dell'esperienza degli anni scorsi, si prevede l'arrivo dei primi concorrenti verso le ore 11.15 in cima al Seceda. Sono ammesse le categorie Seniores e Master e i partecipanti devono essere in regola con le norme FIDAL o riportate nel regolamento della gara stessa. A San Giacomo, dopo 4 km e 362 m di dislivello, è previsto il Gran Premio della Montagna, mentre il traguardo è allestito presso la stazione a monte della Funivia Seceda a quota 2.457. La premiazione ufficiale e l'estrazione premi avrà inizio alle ore 13.30 presso il Rifugio Seceda annesso alla omonima funivia. E vista la concomitante Sagra di Ortisei, sarà possibile festeggiare la gara e i risultati personali anche in paese nel tendone allestito per l’occasione.

Il tracciato

È oramai collaudato il tracciato della Val Gardena Mountain Run, che quest'anno arriva alla sua 5a edizione. Dal centro di Ortisei il percorso si snoda per le viuzze del paese salendo verso la frazione di San Giacomo/Sacun (Gran Premio della Montagna), per poi passare nell'ampia vallata di Col Raiser e Seceda. I dati sono noti: 14,5 km di sviluppo con 1.247 m+ di dislivello. Il comitato organizzatore mette in palio un premio extra di 250 Euro per l'atleta di ambo i sessi che dovesse stabilire un nuovo record del tracciato, attualmente detenuto da Kosgei Isaac Toroitich (Ken) con 1:07.47 e da Renate Rungger (Ita) con 1:20.07. In totale il montepremi ammonta a 3.000 Euro. Novità: nell'edizione del 2016 tutti i concorrenti saranno muniti di chip per garantire un cronometraggio ancora più preciso. Il chip verrà ritirato in zona arrivo al termine della corsa.

 


07/07/2016
French Riviera Marathon
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it