Maratona di New York

Alla scoperta dei favoriti della Maratona di New York 2019: c'è il campione mondiale Desisa, il più veloce è Tola

Sarà una New York City Marathon 2019 con un cast di top runners meno numeroso del passato a causa della vicinanaza con i Campionati Mondiali di Doha, ma non per questo mancheranno stelle al via nella 42.195km della Grande Mela che presenterà proprio il neo-campione mondiale sulla distanza.
 
Al maschile il miglior accredito è quello di Tamirat Tola, 28enne etiope argento ai Mondiali del 2017 e con un florido passato in pista che lo ha visto argento alle Olimpiadi di Rio 2016 sui 10mila. Tola fù quarto lo scorso anno a New York ed in carriera ha vinto a Dubai nel 2017. L'uomo da battere, fatiche di Doha permettendo, sarà presumibilmente il Campione Mondiale Lelisa Desisa che è anche il campione uscente nonchè vincitore a Boston nel 2013 e 2015; in carriera il 29enne ha corso in 2:04:45.
 
LEGGI ANCHE: LE TOP RUNNERS DONNE
 
Personale stratosferico anche per Shure Kitata, 23enne che in carriera ha già raccolto i secondi posti nel 2018 a Londra e New York oltre che alle vittorie di Roma, Francoforte e Istanbul.
 
Uomo attesissimo è anche Geoffrey Kamworor (2:06:12), vincitore qui nel 2017 e pluricampione mondiale tra Cross e Mezza Maratona. Per il Kenia attenzione anche a Albert Korir (2:08:03).
 
Molti gli atleti del vecchio continente al via, molti di esse alla difficile ricerca del minimo olimpico sull'insidioso percorso statunitense: i più attesi saranno l'olandese Michel Butter (2:09:58), il tedesco Arne Gabius (2:08:33) e lo svedese Mustafa Mohamed (2:12:28), attesa nel vedere all'opera Andy Vernon che esordirà dopo essersi tirato indietro per infortunio a Londra. Per gli USA i più accreditati sono l'espertissimo Abdi Abdirahman ed il 31enne Jared Ward.

30/10/2019
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it