Entebbe

Prova anonima degli azzurri ai Mondiali Universitari 2014 di Entebbe, Alex Baldaccini è decimo

Si sono svolti ad Entebbe, località ugandese che si affaccia sul Lago Vittoria, i Mondiali Universitari di Cross 2014. Le gare, che sono andate in scena in uno splendido parco lontano anni luce da quelli "civilizzati" nella quale siamo abituati a vedere, sono state precedute da cerimonie folcloristiche in maschera messe in scena dalla comunità locale.

Al maschile è l'atleta di casa Joshua Cheptegei a vincere davanti al kenyano Daniel Muindi, poi il vuoto: il terzo posto va infatti a Mark Lokwanamoi (Ken) staccato di oltre 1'20" dal duo di testa. Per l'Italia, quinta a squadre, 10mo posto di Alex Baldaccini seguito da Gerratana (21mo), Scialabba (26mo), D'Onofrio (33mo) e Seppi (42mo). Nella classifica per nazioni il Kenya precede l'Uganda ed il Giappone.

Nella gara riservata alle donne tripletta ugandese con Winneie Nanyondo davanti a Dorcus Ajok e Prim Twikiriza. Sara Galimberti è 12ma davanti a Giulia Viola (19ma) e Laura Papagna (20mo). A squadre l'Uganda domina su Giappone e Canada, l'Italia è quinta.

Nel complesso non si può certo considerare positiva la spedizione azzurra: la nostra nazionale si presentava infatti in Uganda con cinque atleti, su otto totali, che a dicembre 2013 presero parte ai Campionati Europei di Belgrado, la totalità delle altre nazioni schierava invece perfetti sconosciuti alla grande atletica.