Ostia

Eleonora Giorgi campionessa italiana della 35 km di marcia, ecco tutti i risultati di Ostia

Sabato 23 gennaio 2021, presso il Porto Turistico di Roma nella gara internazionale “Road to Tokyo”, sono stati assegnati i titoli italiani di marcia. Per la manifestazione, organizzata da Fidal Lazio che si avvale della collaborazione delle Fiamme Gialle e Athletica Vaticana, sono state adottate le migliori condizioni possibili affinché i circa 150 atleti potessero competere in assoluta sicurezza. Oltre agli atleti azzurri erano presenti marciatori di altri Paesi, come Messico, Grecia, Croazia e Spagna.

Dopo i risultati della 20km maschile e 35km femminile disputatesi nella prima mattinata, sono arrivate le affermazioni della categoria Allievi maschili e femminili sulla distanza dei 10km. Per gli uomini, vince la gara l’atleta della “Sezione Giovanile Fiamme Gialle G.Simoni”, Diego Giampaolo, con il tempo di 46’53”, secondo Tommaso Carucci (Atletica Don Milani) e terzo Giorgio Lauria (Esercito Sport & Giovani). Nelle donne vince, con il tempo 52’17”, Giulia Gabriele (Fiamme Gialle G. Simoni) davanti a Verdiana Casciotti (Atletica Milardi) e terza Traini Giada (Atletica Livorno).

Teodorico Caporaso (Aeronautica Militare), con il tempo 4h01’14” vince la distanza più lunga, 50km maschili e si aggiudica anche il titolo di Campione Italiano Senior, davanti al greco Alexandros Papamichail con 4h02’43”. Terzo, Michele Antonelli (Aeronautica Militare).

Nella 20 km femminile vince Mariavittoria Becchetti (CUS Cagliari) con il tempo 1h34’09”. Alessia Titone (SAF Atletica Piemonte) con il tempo 1h48’43” è Campionessa Italiana juniores.

La Sezione Giovanile “Fiamme Gialle Gaetano Simoni” si aggiudica la classifica di società nelle categorie Allievi, Allieve e Juniores maschili.

Nella gare della mattinata sono arrivati i risultati delle prime due distanze: 20km maschili e 35 femminili. Nella prima gara ha trionfato il messicano Julio Cesar Salazar Enriquez con il tempo di 1h23’38”, davanti allo spagnolo Tur Pico e al connazionale Vega Ortiz. Primo tra gli italiani Federico Tontodonati (Aeronautica Militare) con 1h24’44”. In questa gara è stato assegnato, con il tempo di 1h32’18”, il titolo italiano juniores dei 20km a Gabriele Gamba (Atletica Riccardi). Secondo posto per Nicola Lomuscio (Amatori Acquaviva) e terzo piazzamento per Antonio Capostagno (Fiamme Gialle Gaetano Simoni).

Nei 35 km femminili, con il tempo di 3h00’21” vince la gara e il titolo italiano Senior l’Azzurra Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre) davanti alle altre italiane Lidia Barcella (Bracco Atletica) e Federica Curlazzi (Bergamo Oriocenter).

 

Risultati completi QUI


23/01/2021
Calendario Maratone 2022


Verdi Marathon 2022
Sport Hotels
Foto: Eluid/Organizzatori