Tommy Hughes

Nuovo primato mondiale master M60 di Mezza Maratona corso da Tommy Hughes alla Antrim Coast Half Marathon

E' andata in scena lo scorso weekend la Antrim Coast Half Marathon, mezza maratona che si è snodata nei dintorni della cittadina nordirlandese di Larne. La gara era partita con l'intento di migliorare il record britannico sulla distanza da parte di Mo Farah.
 
Il pluricampione olimpico e mondiale non è riuscito nell'impresa vincendo in 1h00’27” e rimanendo lontano dal suo 59'32" corso a Lisbona nel 2015 ma le cronache hanno portato alla ribalta anche un altro risultato:
 
Con lo strabiliante crono di 1h'11"26 (media di 3'26" al chilometro), Tommy Hughes ha infatti stabilito il nuovo primato mondiale master della categoria M60, non andando lontano addirittura dal primato della categoria precedente M55 (1h10'30"). Il precedente primato è stato disintegrato, apparteneva all'austriaco Heinz Steiner con 1h17'28".
 
Huges non è proprio l'ultimo arrivato in quanto fu nella squadra olimpica britannica alle Olimpiadi di Barcelona 1992, dove chiuse 72mo la Maratona. Un'altra curiosità? prima della pandemia ha corso la Maratona di Francoforte in 2h27'52" precedendo il figlio 34enne che ha tagliato il traguardo dopo 2h31'20", tale prestazione è entrata nel Guinnes dei Primati come miglior crono combinato "padre-figlio" nella solita 42.195km!

14/09/2020
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it