Oxyburn 2020/2021
Oxyburn 2021
Oxyburn 2020/2021

 
In vista della stagione primaverile ed estiva MarathonWorld.it ha testato alcune delle ultima novità di Oxyburn ideali per gli allenamenti con clima temperato.
Come avevamo già ricordato nella precedente recensione, si tratta di un'azienda 100% Made in Italy con sede in provincia di Brescia che distribuisce sul mercato alcuni tra i capi a compressione più apprezzati dagli amanti degli sport outdoor; ed anche in questo caso possiamo confermare come i prodotti non si prestino solamente ai runner ma sono ideali per qualunque tipo di sforzo fisico.
Il nostro test ha avuto come protagonisti le Calze Evo Speed, la maglia Move a maniche corte ed i pantaloncini Axo, prodotti che potrete vedere anche "in corsa" nella videorecensione presente sul nostro canale Youtube ed al termine di questa pagina.
CALZE EVO SPEED
Le calze Evo Speed rappresentano un capo a media compressione utile non solo durante la corsa ma anche nelle fasi dopo lo sforzo, la particolare maglia, che si presta ad un utilizzo tra i 5 ed i 40° di temperatura, permette infatti di accelerare i tempi di recupero e lo smaltimento delle tossine grazie al particolare tipo di compressione graduale applicata dalla calza sulla gamba.
Ma non è tutto, grazie alla presenza degli inserti in fluoro NanoGLide, la calza è in grado di ridurre i punti di frizione con la pelle ed abbassare fino a 2° la temperatura plantare, fattore che eviterà un eccessivo surriscaldamento del piede.
MAGLIA MOVE
La Maglia Move è composta da un tessuto leggero e morbido, in grado di aderire perfettamente alla superficie corporea e garantire allo stesso tempo un comfort davvero invidiabile.
Questo capo sarà inoltre in grado di mantenere la pelle completamente asciutta anche durante gli allenamenti più intensi e nelle giornate più calde.
Lo strato interno della maglia, ovvero quello a contatto con la pelle, è realizzato in Dryarn, una fibra antibatterica e anallergico.
Move trova il suo range di utilizzo tra i -10° ed +30°, ovvero utilizzabile in qualsiasi condizione climatica.
SHORTS AXO
Questi pantaloncini sono formati da un tessuto medio compressivo che limita le vibrazioni muscolari, composto da una struttura a celle tridimensionali che elimina il calore e favorisce la traspirazione.
Riproposta inoltre la fascia che emerge dalla porzione superiore e va a stabilizzare l'addome.
Un particolare su cui soffermarci è il design di questo short che risulta particolarmente curato ed esteticamente molto bello, complice anche i "rilievi" compressivi presenti in corrispondenza dei principali distretti muscolari.
Gli Axo si presteranno quindi non solo come capo compressivo o "intimo" ma saranno ideali anche nell'utilizzo come normale pantaloncino corto per l'estate.
LA PROVA IN CORSA
Ancora una volta confermiamo l'incredibile sensazione che si avverte una volta indossati i capi Oxyburn: l'azione compressiva è evidente ma allo stesso tempo il comfort è massimo.
Indossando le calze si avvertirà un pieno supporto, con l'azione di corsa sempre controllata.
Ideali per gare o allenamenti specifici, insomma, in tutte le situazioni in cui si vorrà spingere in quanto il muscolo sarà sempre tenuto "sveglio" dall'azione compressiva della calza.
Anche l'azione del tessuto dryarn è evidente e si avrà una sensazione di freschezza nelle giornate più calde.
Ricordiamo inoltre che le Evo Speed si prestano anche al recupero dalle fatiche, l'ideale è quindi tenerle indossate anche al termine dell'allenamento per qualche decina di minuti.
Ma è con i pantaloni Axo che gli sforzi di Oxyburn sono più evidenti: la coscia sarà ben avvolta e stretta dal tessuto, ma la comodità sarà comunque eccellente.
Quadricipite e bicipite femorale risulteranno essere sempre mediamente compressi, e quindi attivati, adatti sia come pantaloncini principali nelle giornate calde che come secondo strato in inverno.
La maglia Move conferma quanto già detto in occasione dei precedenti test: una vera e propria seconda pelle, dopo i primi metri di corsa non si avrà la sensazione di indossarla e la capacità di assorbimento del sudore è pressoché totale, il corpo rimarrà completamente asciutto anche nelle situazioni più estreme.
La sensazione di "supporto totale" e "seconda pelle" è davvero difficile da descrivere, la soluzione migliore è provare uno o più di questi prodotti!
come infatti potrete vedere nella videorecensione la soluzione calza+pantaloncino+maglietta va a comporre una sorta di "set" a cui con l'andare dei chilometri non potrete più fare a meno.