Brixen Dolomiten Marathon

A Bressanone tutto è pronto per un weekend podistico senza pari: sabato c'è la Brixen Dolomiten Marathon

A Bressanone tutto è pronto per un weekend podistico senza pari. L'appuntamento è incentrato sulla 10ª Brixen Dolomiten Marathon di sabato 6 luglio alle 7:30 affiancata, quest'anno per la prima volta, dal Dolomites Ultra Trail (81 km/4728 m D+) e dal LadiniaTrail (28 km/1852 m D+). L'evento dedicato alla corsa comincia venerdì 5 luglio con la Children's Run, la Women's Run e una gara riservata alle hand bike.

La Brixen Dolomiten Marathon si annuncia come un evento superlativo. Innanzitutto gli organizzatori capitanati da Claudio Zorzi (presidente del direttore del comitato organizzatore) e Christian Jocher (direttore del CO), in occasione della 10ª edizione possono vantare una cifra record di concorrenti con oltre 1000 atleti da 32 nazioni diverse. La Brixen Dolomiten Marathon non ha mai contato tanti partecipanti dal suo debutto nel 2010. Con Matteo Lucchese (2018), Tariq Bamaarouf (2017) e Hannes Rungger (2016) al nastro di partenza ci saranno i vincitori delle ultime tre edizioni della rinomata corsa in montagna. Rungger, della Val Sarentino, ha vinto la Brixen Dolomiten Marathon anche nel 2014 e dal suo trionfo nel 2016 detiene il record del percorso, 3h38'48".

Ma non è tutto: al via ci saranno anche Marco Menegardi, vincitore della „100 km del Passatore“ 2019, e il vincitore record dell'evento (13 trionfi) nonché tre volte campione del mondo sui 100 chilometri, Giorgio Calcaterra. "Siamo estremamente orgogliosi della partecipazione di atleti di tale livello nella maratona e siamo curiosi di vedere chi sarà il primo a tagliare il traguardo sulla Plose, sabato verso le 11:00", dichiara il presidente del CO Claudio Zorzi.

Debutto del Dolomites Ultra Trail e del Ladinia Trail

Gli organizzatori sono curiosi anche di vedere il debutto dei loro due nuovi itinerari, il Dolomites Ultra Trail (81 km/4728 m D+) e il LadiniaTrail (28 km/1852 m D+). Le due gare si svolgono per la prima volta, in collaborazione con i comuni di San Martino in Badia e di Funes, e già alla prima edizione vantano partecipanti di alto profilo: sulla distanza equivalente a quasi due maratone, che parte sabato notte alle 0:01 con via e traguardo in Piazza Duomo a Bressanone, ci sarà una durissima battaglia fra le due leggende altoatesine del trail Jimmy Pellegrini e Alexander Rabensteiner, e l’altra coppia azzurra composta da Roberto Berretta e Davide Ferrara. Il Ladinia Trail, invece, parte sabato mattina alle 9:00 a San Martino in Badia, mentre il traguardo della corsa di 28 chilometri si trova, come quello della Brixen Dolomiten Marathon, sulla Plose.

Il weekend podistico di Bressanone inizia venerdì con la Women's Run

"Le ultime settimane sono state molto intense. Ora, la gran parte dei lavori è completa, sono rimasti da definire solo alcuni dettagli. Desidero ringraziare fin da ora i nostri sponsor, ma soprattutto tutti i volontari senza i quali non saremmo in grado di realizzare il nostro evento. Assieme ai concorrenti da tutto il mondo, sono loro il fattore determinante della Brixen Dolomiten Marathon", conclude il direttore del comitato organizzatore Christian Jocher.

Il weekend podistico brissinese parte venerdì pomeriggio con la Brimella Children’s Run (partenza alle 17:00) e con la 8ª edizione della Women's Run, che inizia alle 19:30. Dopo le gare parte la grande festa con Albi DJ di Radio Holiday.

 


04/07/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it