Eat & Run

Alla scoperta di Eat & Run: il libro del leggendario ultramaratoneta Scott Jurek balzato in testa alle classifiche

Scott Jurek con il suo Eat & Run, disponibile in Italia da qualche settimana e subito balzato in testa nella classifica Amazon dei libri dedicati alla corsa, racconta la sua vita e la sua ormai leggendaria carriera in una pubblicazione di quasi 300 pagine che vi darà modo di scoprire dall'interno le imprese di uno dei più noti ultramaratoneti di sempre.
 
L'autore, nato il 26 ottobre 1973, in America è una vera e propria fonte di ispirazione per i runners di ogni età: dopo un'infazia tormentata dalla malattia della madre e dai bulli che spesso lo perseguitavano per la sua fisionomia esile, Jurek inizierà la sua carriera proprio come fanno le leggende keniane, ovvero camminando per andare e tornare da scuola e per immergersi in lunghissime passeggiate nei boschi vicino casa. Intanto nella sua vita entrava a far parte la corsa, che in realtà nei primi tempi serviva come preparazione estiva per il suo amato sci di fondo.
 

 
Con l'andare degli anni Scott si innamorerà delle corse di lunga durata fino a provare, un po per gioco, con le ultramaratone che nel corso della sua carriera lo renderanno una delle pietre miliari della specialità con i suoi successi ed i suoi record alla "mitica" Badwater 135 Ultramarathon, ancora oggi considerata la più dura corsa podistica del pianeta.
 
Nel suo curriculum una serie infinita di successi e record, come la vittoria della Spartathlon ed il tanto inseguito record americano sulla 24 ore di corsa. Tutte imprese descritte dettagliatamente dall'autore nel libro.
 
Ma, come si può intuire dal titolo, Jurek agli albori della sua carriera capisce che grandissima parte del suo rendimento è dovuto all'alimentazione e così si convertirà prima ad una cucina salutare per poi optare per scelte più drastiche che lo porteranno ad essere prima vegetariano e poi vegano, passando per una parentesi crudista. A margine di ogni capitolo sarà infatti presente una ricetta rigorosamente vegan che ogni runners potrà replicare.
 
Ma il libro parlerà a 360° non solo delle imprese e della vita di Scott Jurek ma anche dei suoi durissimi allenamenti che hanno permesso di entrare nella storia dell'ultramaratona.
 
Insomma, un libro immancabile nella libreria di un vero runner.
 

20/07/2018
Calendario Maratone 2021


Allenati con MarathonWorld.it
Le Recensioni di MarathonWorld.it
Immagine MarathonWorld.it