Messina Marathon

Si avvicina l'appuntamento con la 14ma edizione della Maratona di Messina: tutte le ultime news


È scattato il conto alla rovescia della “Fontalba Messina Marathon 2024” in calendario domenica 10 marzo. La XIV edizione della Maratona “Antonello da Messina”, grande novità di quest’anno, rientra nell’ambito dell’XI Running Sicily, circuito internazionale di corsa su strada organizzato dall’Asd Agex del patron Nando Sorbello. Prima tappa il 25 febbraio con la “39^ Malta Marathon”, che ha già fatto segnare il record di iscritti, complessivamente 3.400 tra Maratona e Mezza, con 2.200 provenienti dall’estero. Dopo l’appuntamento previsto il 10 marzo nella città dello Stretto, si svolgeranno il 5 maggio la “XXIII Maratonina di Terrasini”, il 20 ottobre la “XI Palermo International Half Marathon” e l’1 dicembre la “XV Maratonina di Sicilia” a Mazara del Vallo. Bisognerà partecipare ad almeno tre delle cinque gare indicate per puntare ad un piazzamento nella classifica finale.


Nel ricco programma della “Fontalba Messina Marathon 2024”, organizzata dalla Polisportiva Odysseus del presidente Antonello Aliberti, sotto l’egida della FIDAL, come tradizione non soltanto la competizione podistica principale sulla distanza di 42,195 km, nella quale trionfarono lo scorso anno l’emiliano Lorenzo Lotti e la siciliana Maria Nicotra. Alle 8.30, insieme alla Maratona, scatterà anche il Fitwalking (camminata non competitiva). Alle 9 prenderà il via la “Shakespeare Run” di 10,548 km, alle 10.30 la Mezza Maratona “Eufemio da Messina” di 21,097 km. Il percorso, totalmente chiuso al transito automobilistico, interesserà il centro cittadino, con partenza e arrivo in Piazza Unione Europea/Viale Garibaldi (corsia lato monte in direzione della Statua di Messina). Ogni giro di 5,274 km verrà effettuato due volte dagli atleti impegnati per la “Shakespeare Run” ed il Fitwalking, quattro per la Mezza e otto per la Maratona, con un tempo massimo di percorrenza previsto per quest’ultima di 5 ore. Al termine, la cerimonia di premiazione per i primi tre (uomini e donne) che taglieranno il traguardo, oltre ai migliori tre atleti classificati delle categorie maschili e femminili FIDAL.


Sabato 9 marzo, dalle ore 16 alle 19.30, l’inizio dell’accreditamento degli atleti, il ritiro pettorali e la consegna dei pacchi gara nell’atrio del Comune di Messina al piano terra, che proseguirà domenica 10, nel giorno di gara, dalle 7 alle 9.30, con il raduno di giuria e concorrenti.