Karneval Run

Michele Fontana e Valeria Roffino sono i vincitori della quinta edizione della Karneval Run di Biella: ecco come è andata

Foto di Organizzatori


Michele Fontana ha vinto la 5ª edizione della Karneval Run, corsa su strada di 5,2 chilometri organizzata sabato pomeriggio a Biella da GAC Pettinengo in collaborazione con il Centro Commerciale I Giardini di Biella.

Il portacolori dell’Aeronautica Militare ha disintegrato il record del percorso correndo in 13’35”: il precedente apparteneva a Stefano Guidotti del Cus Torino, vincitore nel 2019 con il tempo di 14’04”.


Sul secondo gradino del podio Francesco Carrera (Casone Noceto) al traguardo in 14’06” e sul terzo Rudy Albano (Parco Alpi Apuane) in 14’21”. Premiati i primi 5 e dunque gloria per Edoardo Mazzucco (Atl. Santhià, 14'53”) e per Davide Cane (Sai Frecce Bianche, 15'04”).

In ambito femminile successo per Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) che ha tagliato il traguardo con il tempo di 16’16”: il record rimane nelle mani di Giorgia Morano del Cus Torino, prima nel 2020 in 16’02”.


Al secondo e terzo posto due atlete della Stronese Nuova NordAffari: Arianna Reniero è 2ª in 17’15” e Costanza Antoniotti è 3ª in 18’18”. Anche qui premiate le prime 5 e quindi anche Nadia Ejjafini (Fiamme Cremisi, 18'27”) e Inna Tomasova (Atl. Santhià 19'13”).

Complessivamente hanno tagliato il traguardo in 92. Con loro anche una ventina di atleti iscritti in forma non competitiva, come previsto dal regolamento.


Alla premiazione erano presenti le maschere carnevalesche del comune di Biella, Luca Iori direttore del Centro Commerciale I Giardini e Cleliuccia Zola presidentessa del Comitato Regionale Piemonte Fidal.

Gli organizzatori hanno espresso un ringraziamento particolare all’amministrazione comunale, alla polizia municipale e ai volontari della protezione civile, oltre ai partner che li hanno affiancati in questo evento: il già citato Centro Commerciale I Giardini, Camer8 Costruzioni, MA Service, Mazzia Cristian Serramenti, Fabbro Andrea Ramella Bon, Sfilacciatura di Verrone, DP...AM abbigliamento e Sergent Major. Per il ricco ristoro finale grazie a Lauretana, Menabrea, Botalla Formaggi e Patti.



Foto di Organizzatori

IN 330 ALLA KARNEVAL SCHOOL


Dopo le premiazione degli atleti della corsa competitiva hanno preso il via i partecipanti alla Karneval School corsa/camminata sullo stesso percorso della gara madre, percorrendo però solo un giro dell'anello ricavato nel centro storico di Biella. Al via circa 250 studenti delle scuole biellesi e una ottantina tra docenti, accompagnatori e famigliari: un bel serpentone colorato che ha invaso pacificamente le vie del cuore cittadino.

Tanti premi a sorteggio distribuiti e un bel montepremi in denaro che si sono divisi le scuole più numerose. In questa classifica ha primeggiato la Scuola Elementare Ada Negri di Biella con circa 120 partecipanti, davanti all'Istituto Comprensivo di Candelo/Sandigliano con 65 partecipanti.


IL 19 MARZO LA BIELLA-BALMA-PIEDICAVALLO


Gac Pettinengo ringrazia tutti per la partecipazione a questa sua prima gara dell'anno e dà appuntamento ai runner per domenica 19 marzo quando verrà organizzata una delle classiche della corsa su strada biellese: la 42ª edizione della Biella-Piedicavallo – Memorial Ismar Pasteris, 18,7 chilometri in salita su un percorso molto selettivo con 615 metri di dislivello positivo e arrivo a quota 1030 slm. Per chi non avesse nelle gambe questa distanza sarà possibile partecipare alle 6ª Balma-Piedicavallo, organizzata in contemporanea, su percorso di 7 chilometri (330 metri di dislivello) che ricalca esattamente la parte finale della Biella-Piedicavallo. Le iscrizioni ad entrambe le gare sono già aperte sul sito www.biellasport.net