La Corsa di Miguel

Sono Freedom Amaniel e Costanza Arpinelli i vincitori della 22ma edizione de La Corsa di Miguel: ecco come è andata

La Corsa di Miguel è tornata. Dopo un anno di stop, nel giorno della Festa della Liberazione, 6.500 runners hanno corso per le strade della Capitale chiudendo, chi la prova di 10 chilometri chi la Strantirazzismo di 3 chilometri, tutti insieme all'interno dello Stadio Olimpico.

Un ritorno alla normalità tanto atteso dalle migliaia di appassionati che ormai dal 2000 partecipano alla gara organizzata dal Club Atletico Centrale in memoria del maratoneta e poeta argentino Miguel Benancio Sanchez.


A dare il via un ospite speciale, l'olimpionico del taekwondo Vito Dell'Aquila che, insieme ai presidenti federali Angelo Cito del taekwondo e Stefano Mei dell'atletica leggera, e all'assessore allo sport, turismo, grandi eventi e moda di Roma Capitale Alessandro Onorato, ha aperto la mattinata di sport e solidarietà. Al termine della gara, invece, a premiare i vincitori è stato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.