Run Rome The Marathon

Domenica 19 marzo insieme a Acea Run Rome The Marathon si corre la staffetta solidale Acea Run4Rome. Scopriamo tutti i progetti delle 15 associazioni

Foto di Organizzatori


Si avvicina l’Acea Run Rome The Marathon e la staffetta solidale Acea Run4Rome che si correrà in contemporanea domenica 19 marzo 2023 con nuovo orario di partenza fissato alle ore 8.15. Roma protagonista nel mondo grazie alla sua maratona che non conosce rivali per storicità del percorso, fascino, atmosfera ed emozioni che saranno anche amplificate al via grazie al sorvolo, proprio sopra via dei Fori Imperiali, delle Frecce Tricolori grazie alla Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare.


Si corre anche per fare del bene, per aiutare chi è in difficoltà raccogliendo fondi per sostenere ben 15 associazioni benefiche aderenti al Charity Program, molte di più dell’anno scorso, e che rende un semplice evento sportivo in un grande progetto etico, sociale, concreto.

Correre la staffetta Acea Run4Rome permetterà a neofiti, camminatori, sportivi in genere, di essere protagonisti, il Team dovrà essere composto da 4 persone e percorrere le 4 frazioni previste da 13km, 11,8km, 7,2km e l’ultima, gran finale, 10,195km per un totale da 42,195km.

Le squadre già formate per la Acea Run4Rome Relay possono decidere di iscriversi tramite una delle charity aderenti al progetto oppure direttamente dalla pagina iscrizioni dell’evento. La grande novità di quest’anno è che anche i singoli possono iscriversi e nella loro quota d’iscrizione è già compresa anche la donazione.


LE ASSOCIAZIONI – Iscriversi e partecipare significa sostenere le seguenti realtà e i loro progetti sotto descritti: La Stella di Lorenzo Onlus, Fondazione Sport City, Airc, Sport Senza Frontiere Onlus, Ey Foundation, Il mondo di Matteo Onlus, Rotary Distretto 2080, Fondazione Maratona Alzheimer, Banco Alimentare Roma, Fondazione Operation Smile Italia Ets, Fondazione Telethon ETS, WWF, Associazione Italiana Progeria Sammy Basso Aps Onlus, Aned e Special Olympics Italia.

 

LA STELLA DI LORENZO - Onlus nata alla fine del 2012 per volontà dei genitori di Lorenzo Fabbri, mancato improvvisamente la notte del 29 settembre dello stesso anno a seguito di un’aritmia fatale, causata da una cardiomiopatia aritmogena, patologia di cui tutti in famiglia erano assolutamente inconsapevoli. La cardiomiopatia aritmogena è infatti una patologia, di natura genetica, degenerativa, al momento incurabile, che molto spesso è asintomatica ed è una delle principali cause di morte improvvisa nei giovani; ne rimangono colpiti in Italia, ogni anno, circa 4 giovani ogni 100.000 abitanti.

Per sensibilizzare le famiglie sull’importanza della prevenzione in ambito cardiologico e in particolare delle aritmie pericolose in età giovanile, La Stella di Lorenzo Onlus effettua campagne di screening ECG nelle scuole d’infanzia, elementari e medie, in collaborazione con gli ospedali Pediatrico Bambino Gesù e Niguarda; fino ad oggi più di 20.000 bambini e ragazzi hanno effettuato un elettrocardiogramma, senza costi per le famiglie, grazie ai fondi stanziati dalla Onlus. Rientrano in questo progetto anche le donazioni: agli ospedali, di apparecchiature mediche come elettrocardiografi e holter; defibrillatori agli istituti scolastici.

Nell’ambito della ricerca di un farmaco che possa curare questa patologia, bloccandone il decorso, La Stella di Lorenzo Onlus, finanzia la sperimentazione condotta dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova. (info@lastelladilorenzo.org).


FONDAZIONE SPORTCITY -Entra per la prima volta a far parte del Charity Program della Maratona di Roma, con l’obiettivo di promuovere e sostenere la sportivizzazione delle città italiane. I parchi cittadini e le piazze urbane diventano luoghi dello sport pronti ad ospitare attività sportive accessibili a tutta la comunità. La Fondazione SportCity porta lo sport libero nei comuni italiani in occasione dello SportCity Day e formerà in ognuna delle location ospitanti degli sportcity trainers capaci di insegnare come svolgere lo sport nelle aree urbane in massima sicurezza e con i miglior risultati. Migliora le aree urbane dove giornalmente ci si allena. presidenza@fondazionesportcity.it


AIRC - Dal 1965 con coraggio, contro il cancro Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro sostiene progetti scientifici innovativi grazie a una raccolta fondi trasparente e costante, diffonde l’informazione scientifica, promuove la cultura della prevenzione nelle case, nelle piazze e nelle scuole. Conta su 4 milioni e mezzo di sostenitori, 20mila volontari e 17 comitati regionali che garantiscono a oltre 5.000 ricercatori – 62% donne e 55% ‘under 40’ – le risorse necessarie per portare nel più breve tempo possibile i risultati dal laboratorio al paziente. In 55 anni di impegno AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo e settecento milioni di euro per il finanziamento della ricerca oncologica (dati attualizzati e aggiornati al 10 gennaio 2022). (run4.roma@airc.it)


SPORT SENZA FRONTIERE - La mission di Sport Senza Frontiere è l’inclusione sociale di bambini e bambine, attraverso lo sport, che vivono un disagio socio economico. Presenti a Run Rome The Marathon per sostenere il progetto estivo Joy: il progetto educativo estivo di Sport Senza Frontiere, che comprende il camp estivo residenziale (JOY SUMMER CAMP), laboratori di educazione alimentare e corretti stili di vita, i laboratori educativi-creativi e quelli digitali (JOY-LAB), i centri estivi-sportivi (JOY-POINT) e i mini camp in mezzo alla natura (Joy Nature). Con queste attività Sport Senza Frontiere Onlus vuole aiutare i bambini e i ragazzi a vivere un’estate serena, all’insegna del divertimento, del vivere insieme, dell’amicizia. Sono bambini e ragazzi che, finita la scuola, non hanno alternative.

Correre con Sport Senza Frontiere Onlus significa aiutare bambini e bambine che vivono un disagio socio-economico e sono a rischio esclusione sociale. (corripernoi@sportsenzafrontiere.it)


EY FOUNDATION ONLUS - Fondazione costituita nel 2012 per volontà delle entità italiane del network di EY dedicate ai servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, assistenza fiscale e legale, transaction e consulenza. EY Foundation Onlus è il braccio operativo per la pianificazione e l’implementazione dei programmi e progetti di Corporate Responsibility del network EY in Italia e per la programmazione e la realizzazione di progetti rivolti alla solidarietà sociale.

I progetti sono principalmente rivolti a ragazzi intenti a raggiungere traguardi di formazione professionale, o ancora chiamati ad affrontare un percorso di malattia o post-ospedaliero o di disagio. La mission: creare un nuovo sistema di relazioni partecipative, per aprire nuovi percorsi di vita, anche per quanti oggi non lo credono possibile, per costruire un futuro sostenibile. Fondazioneeyitalia@it.ey.com


FONDAZIONE TELETHON - Una delle principali charity biomediche italiane. Da oltre 30 anni lavorano ogni giorno per trovare nuove cure contro le malattie genetiche rare e renderle accessibili ai pazientidare diagnosi a patologie sconosciute e restituire una speranza concreta di vita a chi affronta queste patologie, che nel 70% dei casi colpiscono i bambini nei primi anni di vita, compromettendo la loro possibilità di avere un futuro.

Dal 1990, Fondazione Telethon ha investito in ricerca oltre 623 milioni di euro, finanziato 2.804 progetti, coinvolto 1.676 ricercatori e studiato più di 580 malattie. Abbiamo raggiunto risultati unici, creando Strimvelis e Libmeldy, terapie che curano i bambini affetti da ADA-SCID e da Leucodistrofia metacromatica. Altre 4 terapie sono oggi in sperimentazione clinica avanzata. aziende@telethon.it


IL MONDO DI MATTEO ONLUS – Associazione che nasce dalla volontà di diffondere i percorsi sportivi, la vita quotidiana, le esperienze che hanno permesso a Matteo di crescere in un mondo molto particolare. Matteo è stato campione di tuffi e di vita. Nonostante le molte difficoltà che ha dovuto sostenere, ha insegnato a tutti cosa vuol dire vivere la vita con il sorriso. Diventa anche tu, allora, campione di solidarietà e iscriviti subito! Correre per Il Mondo Di Matteo significa sostenere borse di studio per la ricerca oncologica, donare attrezzature per i reparti oncoematologici pediatrici, portare la magia del Natale ai piccoli del reparto oncologico dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, realizzare il progetto Insegnami a sorridere” rivolto ai piccoli pazienti con disturbi del linguaggio.mmarchetti17@gmail.com.


ROTARY DISTRETTO 2080 - Ti ringraziamo per il generoso gesto che stai per compiere e per esserti unito a noi in questa campagna a favore dell’eradicazione della Polio, per contribuire a scrivere insieme la parola “FINE”, che ormai è proprio prossima. Uno dei progetti più importanti del Rotary International è quello della lotta alla poliomielite, sostenuta dal progetto PolioPlus nato nel 1985. Se oltre 30 anni fa si contavano 350 mila nuovi casi per anno nel mondo, lo scorso anno ne sono stati registrati solo sette e ora la poliomielite è confinata in soli due paesi: Afghanistan e Pakistan. Da molti anni ormai il Rotary Distretto 2080 del territorio di Roma, Lazio e Sardegna è impegnato nella raccolta fondi per finanziare le vaccinazioni nel mondo, tramite la partecipazione a manifestazioni sportive di varia natura. Sostieni la nostra corsa solidale! Insieme ai runner, alle staffette, ai camminatori della Stracittadina di 5 kilometri (Fun Run Rome The Marathon), siamo felici di averti al nostro fianco. distretto2080maratonaroma2023@gmail.com


FONDAZIONE MARATONA ALZHEIMER - Nasce dall’evento sportivo-solidale Maratona Alzheimer, giunto quest’anno alla XI edizione, con l’obiettivo di affermare e diffondere una cultura dei diritti delle persone con demenza, rendere migliore la loro vita e delle loro famiglie, unendo i temi della cura e dell’assistenza a quelli della prevenzione e della ricerca scientifica. Correre con Fondazione Maratona Alzheimer per dare voce ad oltre un milione di persone che convivono con una demenza. Insieme per cancellare il silenzio. segreteria@fondazionemaratonaalzheimer.it


BANCO ALIMENTARE ROMA - Da oltre trent’anni, il Banco Alimentare Roma è un punto di riferimento nella lotta contro lo spreco e nel recupero delle derrate alimentari per destinarle a chi più ne ha bisogno. Grazie al coinvolgimento del Banco, la maratona sarà all’insegna della riduzione degli sprechi: tutti i beni alimentari che avanzeranno nei punti ristoro allestiti lungo il percorso saranno recuperati dagli enti caritativi senza scopo di lucro della rete del Banco, per essere da questi virtuosamente impiegati per l’assistenza alimentare dei più bisognosi. Una collaborazione importante che dimostra come anche nei percorsi più impegnativi verso i grandi obbiettivi da traguardare sia possibile far sì che nessuno venga realmente lasciato indietro. ufficio@bancoalimentareroma.it


FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ETS - Fa parte di un’Organizzazione internazionale che cura bambini e adulti nati con malformazioni del volto come le labiopalatoschisi, forma personale medico locale, sostiene attività di ricerca sulla patologia, fornisce assistenza ai pazienti e alle loro famiglie grazie a personale altamente specializzato, a migliaia di volontari medici e studenti di tutto il mondo, promuove iniziative di sensibilizzazione e di raccolta fondi. Collabora inoltre con altre organizzazioni non profit, con i governi e i sistemi sanitari locali per garantire il diritto di ogni bambino e di ogni persona di accedere a cure gratuite, sicure e di qualità, ovunque nel mondo. 

Dal 1982, Operation Smile ha curato più di 340.000 pazienti in tutto il mondo e oggi conta una rete globale di oltre 6.000 volontari medici ed operatori sanitari, di cui più di 100 italiani, con l’obiettivo di migliorare la qualità e l’accesso alle cure chirurgiche e all’assistenza medica multispecialistica per pazienti nati con malformazioni del volto nei Paesi a basso e medio reddito. prenotazioni@operationsmile.it


WWF – È la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della Natura, presente in oltre 100 Paesi nel mondo dove, grazie al sostegno di oltre 5 milioni di persone, porta avanti più di 2000 progetti a tutela della biodiversità. In Italia il WWF è attivo in tutte le regioni attraverso una rete di volontari, organizzazioni locali e Guardie che permettono di gestire oltre 100 Oasi. Alla staffetta solidale di Run4Rome, il WWF Italia correrà per il Clima e per la Natura con 25 squadre, che indosseranno il logo del Panda per richiamare l’attenzione sull’urgenza di contrastare il riscaldamento globale e proteggere la natura costruendo un nuovo rapporto di armonia con il Pianeta, il quale ci fornisce le risorse necessarie alla vita, e per dimostrare che crisi climatica e perdita di biodiversità sono due facce della stessa medaglia. Due crisi che si alimentano a vicenda e che insieme, incidono profondamente sulla qualità della nostra vita, sulla nostra sicurezza e sul mondo che stiamo costruendo per le nuove generazioni. Scopri di più sul sito wwf.it


ASSOCIAZIONE ITALIANA PROGERIA SAMMY BASSO APS ONLUS - Realtà nata nel 2005 che si occupa fin dalla sua fondazione di favorire lo studio sulla progeria, dai suoi aspetti scientifici fino agli aspetti più umani legati all’esperienza di vita quotidiana dei pazienti. In particolare, si occupa di raccogliere fondi da destinare alla ricerca; di mediare una corretta informazione scientifica rivolta agli specialisti, alle Università, alle scuole e al grande pubblico; favorire la collaborazione scientifica tra ricercatori, medici e specialisti provenienti da diverse equipe e da diversi paesi del mondo; sostenere le famiglie con progeria per quanto riguarda la scelta del percorso da seguire e l’affrontare le sfide quotidiane; essere un interlocutore affidabile e di alto livello a cui possono rivolgersi le Istituzioni Italiane, Europee ed Estere.


ANED – Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto - Dal 1972 si occupa dei malati nefropatici. Con le sue attività, ha contribuito al miglioramento della vita di persone dializzate e trapiantate, lavorando per garantire loro tutele civili, sanitarie e sociali. Da 20 anni, la nostra Associazione promuove lo sport come potente mezzo di riscatto dalla malattia e di testimonianza attiva della voglia di vita e salute di dializzati e trapiantati. Il Comitato ANED SPORT è ora una sezione molto attiva della Associazione e comprende una ampia rappresentanza sportiva composta da dializzati e trapiantati di ogni organo o tessuto.

La nostra attività sportiva è indirizzata anche alla promozione della donazione degli organi e nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Aned Sport organizza ogni anno eventi a carattere nazionale, che vedono la partecipazione di atleti da tutta Italia e che gareggiano fraternamente e in amicizia in diverse discipline. segreteria@aned-onlus.it


?SPECIAL OLYMPICS ITALIA - Per la prima volta Special Olympics Italia parteciperà a Run4Rome charity Marathon, la corsa a staffetta nella città più bella suggestiva del mondo, coinvolgendo i sui Atleti, per promuovere l’inclusione delle persone con disabilità intellettiva. Iscrivendosi nel loro team si garantirà un sostegno effettivo e si realizzerà il sogno degli Atleti convocati a giugno ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics di Berlino. Si correrà per migliorare lasocietà abbattendo tutte le barriere e i pregiudizi nei confronti nei confronti di chi spesso viene emarginato. staffmarketing@specialolympics.it